mercoledì 30 dicembre 2009

CONTROSTORIA DI FRANCO BATTIATO ,UN SOPRAVVALUTATO CANTASTORIE "CERCHIOBBOTTISTA TRAVESTITO" DA INTELLETUALFILOSOFO


Oltre a De Andrè. c'è un altro "intoccabile" della musica.Trattasi di Battiato Francesco da Catania."Maestro", "Genio" , "Filosofo" ,sono solo qualcuno tra gli appellativi attribuiti a questo cantautore.Cosa si legge su wikipedia?" Personalità fra le più eclettiche, originali ed influenti del panorama artistico/musicale italiano, ha attraversato molteplici commistioni e stili musicali: dagli inizi romantici, alla musica sperimentale, passando per l'avanguardia colta, l'opera lirica, la musica etnica, il rock progressivo e la musica leggera".Tutto vero.Solo che in tal modo è riuscito a raggiungere più categorie di fruitori di musica ,vendendo quanto più possibile.Se fosse stata una "ricerca" fine a se stessa, o prima o poi Battiato avrebbe trovato la sua caratterizzazione musicale.Invece così ,con una grande capacità di marketing, passa da un genere musicale all'altro per vendere sempre di più.Un esempio? Battiato ha provato a fare musica ricercata (vedi cantare in arabo) ma non certo per "ricerca fine a se stessa" ma ,come più maliziosamente penso io, per aprirsi nuovi mercati commerciali.Infatti la carriera di Battiato è un cambiare continuamente generi e luoghi dove fare musica.Un grande del marketing commerciale non c'è che dire!! Battiato, prima di passare alla musica "impegnata" (ma chi lo dice se è impegnata?), si è fatto legittimamente un pò di soldini con la musica commerciale.Basta guardare i titoli dei primi brani.Tutti imperniati sull'appeal facile dell'amore.Da wikipedia: "Il primo disco contiene un brano presentato al Festival di Sanremo 1965 da Beppe Cardile e Anita Harris, L'amore è partito. Il secondo contiene invece una canzone già portata al successo da Alain Barrière: ...e più ti amo, tradotta in italiano da Gino Paoli,".Ed ogni volta che fa un disco "intellettualoide" (fallimentare nelle vendite) per darsi un tono, quelli dopo tornano commerciali con canzoni come "Cuccurucu","centro di gravità permanente", "Shock in my town" etc.La furbizia di Battiato è fare canzoni commerciali inserendo qui è lì citazioni "pseudofilosofiche" senza costrutto e senza collegamento logico.Basta leggere qualche libro "impegnato" ed inserire queste frasi senza crostrutto in una musichetta facile:il gioco sarà bello e fatto.Così da sembrare impegnato.Sì perchè ci viene continuamente a raccontare che conosce gli studi della teosofia l'esoterismo, la filosofia e la meditazione orientale.etc.Come se sapere qualcosa in queste materie gli desse la possibilità di fare canzoni commerciali come "La Cura" che ,oltre ad essere sopravvalutata, è molto demagogica, popolare, fatta a tavolino, per piacere. Sempre da wikipedia leggiamo che "Nel 1968 cambiò casa discografica, passando alla Philips e abbandonando anche il genere di protesta per incidere dischi romantici più immediati e di facile consumo .............. e ottenne un discreto successo con È l'amore, ................... Nel 1969 il catanese partecipò al Disco per l'estate con il brano Bella ragazza .............".Non c'è che dire.I contenuti dei brani di dj francesco non sono molto dissimili. Altro che impegno!Prima bisogna mettere i soldini tratti con la musica "facile" al sicuro e poi si può far finta di essere impegnati, vero Battiato? C'è tempo per fare il "filosofointelletuale".Anzi proprio seguendo quello che è stato sempre il gusto commerciale del tempo, Battiato ha sempre seguito le mode del momento.Aria di trasgressione negli anni 70? Ed allora come leggiamo da wikipedia " Dal 1971 si dedicò alla musica sperimentale con ampio uso di elettronica con una serie di album per l'etichetta Bla Bla. Il primo di questi fu Fetus (1972) - con un'altra famosa copertina, all'epoca censurata - che vendette circa 7000 copie , mentre il successivo, Pollution (1972), ebbe un discreto successo entrando anche in classifica e risultando il 59° album più venduto dell'anno."E' vero che Battiato ha provato a fare musica colta ma vendendo poco .Infatti sempre da wikipedia "Nel 1976 con la chiusura della Bla Bla passò alla Dischi Ricordi che aveva curato la distribuzione delle ultime produzioni dell'etichetta, e si dedicò all'avanguardia colta con tre album venduti pochissimo ma apprezzati dalla critica". La musica "colta" non rende ed allora torniamo alla musica commerciale.E via quindi con "L'era del cinghiale bianco" (1979), "Patriots" del 1980 e nel 1981 con la supercommerciale "Bandiera bianca" de "La voce del Padrone" seguita da "Fisiognomica" nel 1998.Non mancano nemmeno le canzoni di cover o di rifacimenti dei propri brani.Nel 1999 uscì infatti Fleurs, una raccolta di cover con due brani inediti, che ottenne un grande successo commerciale e rimase in classifica per molte settimane. Per non farsi mancare meglio ecco Fleurs 2 e Fleurs 3.Tutti di covers.La scusa è sempre la stessa.Ritornare sulle proprie opere cercando di aggiornarle.E' legittimo il sospetto che questi dischi siano fatti per guadagnare su cose già scritte e vendute?E' stupefacente come Battiato cerchi di giustificare la sua musica commerciale."Quel lungo ritiro spirituale finì per una scommessa con i giornalisti di Muzak: Io sostenevo che il modello delle canzoni di successo di allora era semplice. Guardate, dicevo, che non è difficile scrivere questa roba. E allora, rispondevano loro, perché non la scrivi tu? Accettai la scommessa e incisi L' era del cinghiale bianco. Avevo ragione io: vendetti 150 mila copie. Dopo il successo delle canzonette, dopo l' exploit psichedelico, per la terza volta Battiato era sulla cresta dell' onda. Stavolta per restarci. Uno dopo l' altro sono arrivati Patriota (230 mila copie vendute), La voce del padrone (primo Lp a sfondare in Italia il tetto del milione di copie) e L' arca di Noè, seguiti da Orizzonti perduti e da Fisiognomica". Ah quindi se capiamo era una sfida.Dimostrare che lui sa fare le canzonette e che è facile facile.E noi che pensavamo che l'avesse fatto per farsi un pò di soldini...Il cerchiobottismo è a nostro parere una caratteristica di Battiato.Lui a seconda dei casi si fa credere di dx o di sx, cattolico o musulmano.Un pò di tutto, in modo da allaragare il più possibile la schiera dei compratori dei suoi dischi.Ecco che allora è il primo musicista occidentale a esibirsi in Iraq, nel 1992, sotto il regime di Saddam Hussein (Concerto di Baghdad, pubblicato nel 2006 su DVD).Ma Saddam Hussein non era il dittatore?.Prima però aveva debitamente "compensato" con il concerto di fronte al Papa.Nel 1989 il catanese venne chiamato dal papa Giovanni Paolo II ad esibirsi in Vaticano, divenendo il primo cantante di musica leggera a tenere un concerto nello stato pontificio..Ma è interessante sapere da "Repubblica" come andò il contatto dalle parole di Battiato:"A Battià, te vole er Papa Lui sorride, ripensando a quell' invito: Mi chiamò Di Lornia, della Emi, e mi disse: A Battia' , te vole er papa. Ci pensai un po' su, poi risposi: ci vado. E vero che ha detto: vado dal papa ma non sono cattolico? Io ho una relazione mistica col creato, la mia idea del divino è la mia ricerca. Non mi sono mai immaginato nulla se non quello che via via sperimentavo. Quindi non sono né musulmano né induista né cattolico. Come si fa a dire: sono questo o quello?".E certo meglio dire che si è tutto.Così si vende di più e non si scontenta nessuno, vero? Sul piano politico Battiato va dal Partito Radicale (Nel maggio 2009 ha dichiarato che in occasione delle elezioni europee 2009 avrebbe votato per la Lista Emma Bonino)passando a contenuti della dx o della sinistra. Però prima Franco BATTIATO riuscì a vendere in due settimane 550.000 copie del suo L'ARCA DI NOÈ.RADIO VARSAVIA è un brano che fa discutere ed è per questo che la STAMPA di Torino titola "Sull'Arca di Battiato c'è la cultura della nuova destra". Quindi strizziamo anche l'occhio alla destra.Un altro brano dell'album " LA TORRE" della scacchiera della quale, nel famoso gioco, Battiato scrive che getterebbe chi non sa fare niente, tutti i registi, gli attori, i presentatori e quelli che giocano ai telequiz. Anche i registi e gli attori? Strano perchè ci risulta che abbia fatto la comparsa e poi,come sanno tutti, il regista.Ipocrisia ai massimi livelli quindi.Non basta.In "Bandiera Bianca" dice che "C'è chi si mette degli occhiali da sole per avere più carisma e sintomatico mistero". Che dobbiamo pensare di te Battiato che per lunghi anni, per fare il figo magari, avevi su ,anche nelle interviste, occhiali scurissimi? C'è da stupirsi poi quando a Catania gli si rifiuta la laurea ad honorem? Prima di destra con i suoi brani, passa in qualche decennio a blandire la sinistra ed attaccare i conservatori.Ancora oggi nel 2009, con la canzone di protesta "Inneres Auge", conferma al vasto pubblico le proprio preferenze politiche ed il proprio disgusto per l'attuale scena politica italiana.Un attacco neppure tanto velato a Berlusconi ed alle sue escorts.Un brano con base "disco".Dai così ci facciamo conoscere anche dal popolo delle discoteche.Ma in alcune sue interviste su youtube ama discettare sulla necessità di legge ed ordine (del tipo i delinquenti o i ladri dovrebbero rimanere in carcere, basta con il lassismo).Cosa c'entri questo con la sinistra o peggio con i radicali non si sa.Per non farsi mancare niente, e per ammantarsi di aria arista, Battiato ha cercato anche di fare il pittore.Le copertine e i libretti di Fleurs, Ferro battuto e dell'opera lirica Gilgamesh sono alcuni esempi della pittura di Battiato.Datene voi il giudizio.Il nostro è presumibile.Non saremmo onesti se non ammettessimo seriamente che effettivamente un brano è un capolavoro.Trattasi di "La Stagione dell'amore".Uno splendido brano ed un ancora più splendido video con Battiato protagonista di una danza ipnotica.Non abbiamo problema ad ammetterlo.Anche "Povera Patria" è un brano degno di rivalutazione anche se pecca di demagogia e di populismo.Allo stesso modo non speculiamo sulla penosa esibizione di Battiato al concerto del primo maggio del 97 in cui fu apostrofato dal pubblico con "scemo, scemo".Piuttosto questa partecipazione dimostra come Battiato è pronto ad esibirsi ovunque per raccogliere quanti più fans possibili.Da wikipedia sappiamo che "Franco Battiato è apparso molto di rado sul piccolo schermo". Proprio su youtube c'è un brevissimo video di Battiato giovanissimo ,quando ero nel nord italia con occhiali tipo primo Enrico Ruggeri, in cui sembra mischiare un accento catanese con un accento non ben identificato settrentionale.Proprio come molti emigranti che per farsi accettare cercando di parlare com quelli del luogo.E così "impegnato" Battiato che non ha ripudiato di essere ospite a Sanremo nel 1999 dove ha presentato canzoni dall'album "Gommalacca" come "Shock in my Town" .Entrambe canzoni commerciali.Ma per vendere si va anche a Sanremo.Per chi ha visto il video di yoube risalente al 2001 in cui ,in una trasmissione di Morandi, la comica Paola Cortellesi fa uno schetch in cui Battiato rimane impassibile.Ma che intellettuale, ma che maestro.Si dà anche a fare la spalla comica !Chissà se Battiato avrà fatto la sua comparsata gratis o se sarà stato retribuito....Eh sì Battiato rifugge dai programmi leggeri.Guardando alla sua carriera è tutto uno strizzare,anche nel vestiario, l'occhio a destra (giacca e cravatta), quando a sinistra (orecchino, capelli lunghi, colorati).Recentissimamente è uscito un libro "Io chi sono? Dialoghi sulla musica e sullo spirito, con Daniele Bossari, Mondadori, 2009".Non vi nascondo che è stata una lettura esilarante con questo personaggio della TV (Bosari) che chiede quasi scusa al "maestro" anche se si siede sulla poltrona.E Battiato ma pontificare su questo e quello con Bossari che si sente piccolo piccolo innanzi a cotanto "luminare".Ve lo consiglio.Davvero esilarante.Un'ultima perla.Quando si trattava di eleggere Scapagnini a sindaco di Catania, Battiato tuonò"Se vince, vado via da qui".Bene, secondo voi Battiato ancora oggi dove vive?
ps:i miei precedenti "profili politicamente scorretti" qui
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/09/marco-pannella-il-violento-ormai-fa.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/09/ecco-perch-mando-il-mio-vaffa-beppe.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/una-cinica-nullit-politica-di-nome-fini.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/veltroni-uno-smemorato-furbacchione.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/scendo-dal-carro-dei-vincitori-e-salgo.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/ecco-voi-l-antonio-di-pietro.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/u-cumenda-zampetti-non-addio-ma-see-you.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/gli-scheletri-nellarmadio-del-che.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/controstoria-del-ragioner-biagi-enzo-ex.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/antonello-venditti-il-comunista.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/12/ecco-perch-non-tollero-lipocrisia.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/oliviero-diliberto-per-me-sempre-il.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/01/carla-bruni-un-modello-di.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/search?q=cuffaro
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/05/da-venditti-capanna-tutti-i.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/05/fazio-fabio-laccumuladenaro-che-non.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/08/mourinho-controstoria-di-un-bluff.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2009/08/controstoria-di-renato-fiacchini-renato.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2009/08/i-segreti-di-michael-jacksonil-falso.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2009/09/indovinate-chi-ha-detto-queste-cose.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2009/09/controstoria-del-falso-buono-mike.html

lunedì 28 dicembre 2009

CALABRESE CERCA DI UCCIDERE IL PM.PERCHÈ ADESSO NON SI DICE CHE POTREBBE ESSERE FRUTTO DELL'ODIO DI BERLUSCONI SCARICATO VERSO LA MAGISTRATURA?


Hanno detto che lo "psicolabile" Tartaglia è stato "indotto" dal clima di odio dell'oposizione contro Berlusconi.Allora perchè , sapendo che in Calabria un "psicolabile" voleva uccidere un PM http://www.calabriasulweb.it/notizie_esplose_cat.php?not=7539&filtracat=Cronaca , non si dice che tutto ciò potrebbe essere frutto del clima di odio "indotto" da Berlusconi contro la magistratura?

sabato 24 ottobre 2009

DOPO CAPELLO, ANCHE CANNAVARO. COME GLI ULTRAS JUVENTINI SI COPRONO DI RIDICOLO CON LE CONTESTAZIONI ESTIVE E LE SUCCESSIVE PERMANENTI ADULAZIONI


Non si può proprio dire che gli ultras juventini siano incoerenti.Dopo Capello anche Cannavaro, bersagliato dai fischi estivi, successivamente è diventato il loro idolo.Prima Capello (l'odiato nemico che veniva dal Milan e che aveva detto "mai alla Juve), poi Cannavaro (l'odiato traditore che non era rimasto in B con la Juve).Entrambi fischiati in estate per qualche settimana (quando le partite non contano niente) e dalla prima giornata invece entrambi adulati.Che dire.Importante è la coerenza ed in effetti sia per Capello, sia per Cannavaro gli ultras della Juve si sono comportati allo stesso modo.

domenica 18 ottobre 2009

IL PD DI SCOPRE ATEO E SCOPRE LA CATTOLICA BINETTI DOPO ANNI DI IPNOSI POLITICA

Il Pd non finisce mai di stupire negativamente.Adesso tutti gridano allo scandalo sul fatto che la Binetti abbia votato contro alla legge salvagay.Ma cosa volete che facesse? E' cattolica, lo sapete.Di cosa vi indignate.Io sto dalla parte della Binetti! Franceschini è inutile che ti indigni per raccattare il voto laico del PD. Sei ridicolo.

domenica 11 ottobre 2009

IL GOVERNO HA VARATO LO SCUDO FISCALE, MA LA BANCA DI BERLUSCONI SI ERA GIA' PREPARATA PER PUBBLICIZZARE IL SUO SERVIZIO PER LO SCUDO FISCALE.


Mediolanum ha acquistato molti spazi pubblicitari per offrire i propri servizi ai clienti che volessero usufruire dello scudo fiscale.I manager di Mediolanum - la banca del presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi - offrono i propri servizi a chi ha bisogno di far rientrare i propri capitali - esportati illecitamente - dall'estero. Sembra addirittura,secondo un articolo di Bianca Di Giovanni su L'unità , che avessero già acquistato vari spazi pubblicitari per offrire i propri servizi prima ancora che lo scudo fiscale diventasse legge.Una cosa è certa.Su moltissimi giornali la pubblicità della Banca Mediolanum c'è.

BERLUSCONI NON SOLO CORROMPE MILLS (LO DICE LA SENTENZA) MA AVREBBE VOLUTO CHE NAPOLITANO INFLUENZASSE I GIUDICI DELLA CONSULTA???

Berlusconi sembrava adirato su Porta a Porta dicendo che Napolitano doveva intervenire (corrompendo o influenzando quindi?) i giudici per dare il via libera al Lodo.Ma allora se il lodo fosse passato per quello, per lui sarebbe andato tutto bene? Quindi se la corte segue ,SECONDO LUI, la sinistra, è tutto uno schifo.Invece se Napolitano avesse influenzato i giudici in suo favore, tutto sarebbes stato ok. E poi dice che gli altri sono ipocriti.............
ps: da quello che ha vouto fare capire Berlusconi, sembrava che Napolitano gli avesse garantito il passaggio del lodo.Sarebbe bene che Napolitano smentisse, o che Berlusconi ci dicesse quel che sa.Se no, come temiamo, sarebbe tutta una montatura per gettare fango su Napolitano (che personalmente non amo come politico, tanto meno come presidente della Repubblica)

MA QUANDO PRODI E' "CADUTO" PER UN MAGISTRATO, BERLUSCONI PERCHE' NON HA FATTO SI' CHE IL CSX CONTINUASSE ?IL VOLERE DEL POPOLO NON VALEVA ALLORA?

Berlusconi dice che il volere del popolo è sacro e che la magistratura non deve interferire.Ok, ma allora perchè non ha dato i suoi voti perchè Prodi, caduto dopo le dimissioni di Mastella , la cui moglie era sotto attacco giudiziario (e sulla cui fondatezza non abbiamo elementi per giudicare), continuasse a governare? Allora l'iniziativa della magistratura gli ha fatto comodo? Il Volere del popolo non valeva allora?

venerdì 9 ottobre 2009

INDOVINATE COME HANNO VOTATO I DUE COMPONENTI DELLA CORTE COSTITUZIONALE CHE SONO STATI A CENA DI BERLUSCONI QUALCHE MESE FA?

Non esprimo alcun giudizio.Mi limito a dire che i due giudici (Napolitano e Mazzella) hanno votato per salvare il Lodo Alfano.Perchè Berlusconi non mette dubbi (io non mi permetterei) sulla politicizzazione pro berlusconi di questi due giudici che sono stati a cena con lui mesi fa e che si sono rifiutati di astenersi dal giudicarlo (come molti chiedevano?
http://stampa.ismea.it/Viewer.aspx?Date=Today&ID=2009100813888436

CASSANO AMMETTE DI AVERE LASCIATO L'UNDER 21 PERCHE' LI RITENEVA SFIGATI

Nella sua autobografia il sig. Cassano ammette di avere lasciato l'under 21 perchè riteneva quella squadra un cumulo di sfigati.Oggi ne abbiamo la conferma dalla intervista al Corsera di Daniele de Rossi. Spero Cassano marcisca a casa così da non dividere lo spogliatoio con molti suoi ex compagni di under 21 sfigati!

NAPOLITANO, DOVEVI RIMANDARE ALLE CAMERE LA LEGGE SULLO SCUDO FISCALE E SOLO ALLORA AVRESTI FATTO IL TUO DOVERE!

Il capo dello Stato ci vuole convincere che lui era obbligato a firmare la legge sullo scudo fiscale tanto poi la legge sarebbe entrata in vigore lo stesso. Non c'è dubbio ma Napolitano almeno dimostravi che avevi fatto tutto il possibile per bloccarla! Non cercare di prendere in giro la gente per strada. Che poi sarebbe entrata in vigore lo stesso è vero, ma almeno dimostravi di opporti alla medesima.

giovedì 8 ottobre 2009

LA SOLITA "PECORA" FINI CHE TORNA ALL'OVILE QUANDO SENTE "SCRICCHIOLARE" IL GOVERNO

Ormai lo conosciamo bene il Signor Fini.Forte quando sa che ancora ci sono molti anni alla fine della legislatura.Debole quando sente che qualcosa scricchiola.Ha sempre fatto così.I primi anni di legislatura condisce i suoi giorni di proposte choc (cittadinanza sprint per gli stranieri, vicinanza ai buoni principi della sx etc).Quando però pensa che qualcosa scricchiola e che si può andare ad elezioni ridiventa pecora.Ormai lo conosciamo bene.Fa il buonista all'inizio della legislatura per accreditarsi, poi man mano che si avvicina la fine o qualcosa scricchiola torna il duro e puro pecorone filoberlusconi.Eccolo che nei giorni scorsi siede a tavola con l'odiato Bossi per convenire ausilio assoluto a Berlusconi per continuare la legislatura.Fini, rimarrai sempre un fallito.Almeno Berlusconi è così dall'inizio, come comportamento, alla fine.
ps:
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/01/e-fini-gianfranco-nullit-politica.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/una-cinica-nullit-politica-di-nome-fini.html

mercoledì 7 ottobre 2009

VENDITTI DICE CHE LA CALABRIA E' UN DISASTRO? IO, DI ROMA, MERIDIONALE DICO CHE E' STATO FIN TROPPO BUONO.

Venditti dice che la Calabria è un disastro, non c'è niente. E allora? Che c'è di strano.Lo scoop sarebbe stato se avesse detto che il PIL calabrese è uno dei più alti in Italia, se avesse detto che la Calabria è immnune dalla criminalità, che tutti vogliono andare in Calabria per fare affari economico-finanziari etc.Qualche mese fa non si è trovato in tutta Italia un magistrato che volesse andare in Calabria (nemmeno con casa gratis e stipendio duplicato).Ovviamente la vulgata vittimista ha cominciato a dire che Venditti è razzista.Ma razzista di che? I calabresi mica sono di una razza diversa.Avrebbe dovuto dire falsità per non farsi dire razzista? Cari signori della calabria, da meridionale (sono di roma) a meridionali , voi sapete come è combinata la vostra terra.Da Roma in giù è un disastro.La Calabria di più.Che cambia se a raccontare la situazione siete voi o uno esterno? Vi sputtana? Non vi piace? Ed allora rimanete nella regione con il peggiore tenore di vita d' Europa.E non lamentatevi.
ps:per favore evitino i calabresi di ritorno di ricordarmi i filosofi greci, la cultura di millenni fa.Non ci interessa anche perchè non si comprano azioni e non si alza il tenore di vita ricordando quello che avrebbero fatto i nostri avi.Al supermercato vogliono danari, non ricordi.
ps2: Venditti non è proprio una persona che mi garba:basta vedere cosa gli ho dedicato
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/05/da-venditti-capanna-tutti-i.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/antonello-venditti-il-comunista.html

giovedì 1 ottobre 2009

IL CANTANTE ROSSI VASCO SI SENTE "DEPRESSO" IN QUESTA VITA.AVESSE LAVORATO TUTTA LA VITA COME UN COMUNE CITTADINO FORSE COMINCEREBBE A VERGOGNARSI.

«Psicologicamente sono confuso ho frequenti sbalzi di umore" «Ho molte ansie e qualche angoscia. La mia autostima, poi, è sottoterra" «In un certo senso, è un miracolo che io sia vivo, con tutte le sigarette che fumo e i tranquillanti che prendo per stare calmo".Sembrano le frasi di un disoccupato cronico o di un malato terminale.No, è il signor Rossi Vasco a parlare.Un signore che guadagna milioni di euro solo per cantare.Non è finita qui l'intervista a "Sorrisi e Canzoni"."Non è che se migliaia di fan mi dicono che sono un dio poi io mi ci senta, anzi: più me lo dicono, più mi sento male. Perché io lo so come sono fatto dentro. Non esiste un solo Vasco, dentro di me ne convivono almeno due, ma forse anche di più. Ed è una lotta continua».Magari la fine di questo tour io neppure la vedrò, la vedrà solo il pubblico. Incontro ragazzi che mi dicono di aver comprato i biglietti per concerti che terrò tra un anno, e a me vien da dire se non dovessi esserci io, voi andateci lo stesso". Ma la ciliegina sulla torta di questo ingrato verso la vita è questa "Meno male che faccio l’artista. Fossi stato un bancario, mi avrebbero licenziato chissà quante volte».Forse ti avrebbero licenziato sì , ma almeno avresti avuto la dignità di non buttare fango su chi lavora.Vuoi farti passare la depressione? Prendi una zappa e comincia a zappare.Vedrai che non avrai molto tempo per avere la depressione.

sabato 26 settembre 2009

"ANCHE IO SONO STATA DISCRIMINATA PROFESSIONALMENTE IN QUANTO GIOVANE E BELLA (MARA CARFAGNA)". UAH UAH UAH

Frase tratta da "Il Venerdì" di questa settimana.
UAHUAHUAHUAHUAHAUHAUAHAUHAUAHUAUAHUAHAUHAUAHUAUUAHAUHAHAUAHUAHUAHUAHUAHUAHAUHAUAHAUHAUAHUAUAHUAHAUHAUAHUAUUAHAUHAHAUAHUAHUAHUAHUAHUAHAUHAUAHAUHAUAHUAUAHUAHAUHAUAHUAUUAHAUHAHAUAHUAHUAHUAHUAHUAHAUHAUAHAUHAUAHUAUAHUAHAUHAUAHUAUUAHAUHAHAUAHUAHUAHUAHUAHUAHAUHAUAHAUHAUAHUAUAHUAHAUHAUAHUAUUAHAUHAHAUAHUAHUAHUAHUAHUAHAUHAUAHAUHAUAHUAUAHUAHAUHAUAHUAUUAHAUHAHAUAHUAHUAHUAHUAHUAHAUHAUAHAUHAUAHUAUAHUAHAUHAUAHUAUUAHAUHAHAUAHUAHUAHUAHUAHUAHAUHAUAHAUHAUAHUAUAHUAHAUHAUAHUAUUAHAUHAHAUAHUAHUAHUAHUAHUAHAUHAUAHAUHAUAHUAUAHUAHAUHAUAHUAUUAHAUHAHAUAHUAHUAHUAHUAHUAHAUHAUAHAUHAUAHUAUAHUAHAUHAUAHUAUUAHAUHAHAUAHUAUUAHAUHAHAUAHUAH
ps:scusate ma cosa volete commentare questa frase? parla da sola.Com'è noto tutte vogliono essere brutte in modo da non essere "discriminate" dagli uomini.

domenica 20 settembre 2009

Per i meridionali che acquistano "Libero" dove non poche volte si è utilizzata la parola "terrone"


"LA DOPPIA FACCIA DEL TERRONORDISTA FRANCESCHINI"
http://rassegna.governo.it/rs_pdf/pdf/LMB/LMB5C.pdf
"L'URLO DEL TERRONE"
http://www.akille.net/wp-content/uploads/2008/01/1-5_big.jpg
Complimenti a chi acquista questo quotidiano (specie nel centrosud)

sabato 19 settembre 2009

MISS ITALIA "SI SENTE SCHERZATA" DAGLI ITALIANI? SE COME DICE SUA MAMMA E' UMILE, PERCHE' E' ANDATA A FARE RIDERE LA NAZIONE CON IL SUO ITALIANO ?


"Quando ero piccola i miei compagni di scuola mi scherzavano per la mia altezza ed io mi trovavo IN disagio".Non è un'ucraina o una tedesca o un'americana a dire questa frase.Ma è stata una cittadina italiana che ha vinto il titolo di miss italia.Sua madre è subito corsa a difenderla dicendo che è una ragazza umile.Quello che non tollero è questa forma di ipocrisia.Se fosse stata umile, cara signora mamma, che ci fa a Miss Italia? Se una è umile studia l'italiano, sta a casa a e fa i concorsi. Finiamola con questa ipocrisia.Sua figlia è andata a Misscherzavano Italia per vincere e non finire con il fare l'impiegata.La neo miss Perrusi Maria ha dichiarato candidamente che non sa far alcunchè.Complimenti.Rivendichiamolo con orgoglio.Ovviamente da più parti si è irriso ad un italiano maccheronico e subito dalla terra natia si è gridato al razzismo.Ma quale razzismo? Se non sa parlare l'italiano, non lo sa parlare ,stop.Se non voleva essere "scherzata" rimaneva a casa a studiare l'italiano.E lo dice un meridionale (sono romano infatti).Adesso avremo questa tipa che tra qualche mese sarà fidanzata con qualche calciatore, guadagnerà una barca di soldi senza neppure saper parlare l'italiano.Un'ultima cosa.La vittoria sarebbe una rivincita per la Calabria? Perchè le rivincite si hanno con tette,culi e cosce in costume? La rivincita cari calabresi si ha lavorando, studiando, facendosi notare per questo.E cara Miss lei ha detto che la Calabria non è povera.Impari anche economia, oltre che l'italiano.La Calabria è la regione d'europa più povera.Non lo dica più altrimenti "la scherzeranno".

venerdì 18 settembre 2009

I MILITARI MORTI IN AFGHANISTAN "EROI"? IO STO CON I FRATELLI DELLA 1° GUERRA MONDIALE CHE PERSERO LA VITA PER L'ITALIA "GRATIS"


Chiamatemi cinico, chiamatemi realista ma per me i militari morti ieri sono solo delle persone morte (e di cui certo mi dispiaccio) ...ma..... non sono eroi.Non sono eroi perchè pagati (non crede nessuno che sarebbero andati lì, come dice qualcuno, per spirito di pace).Sono andati lì per guadagnare velocemente più di qualche migliaio di euro al mese.Se non fosse così perchè non andavano a 800 euro al mese? Se erano lì per "spirito di pace", sarebbero andati per pochi danari e noi avremmo risparmiato tantissimo danaro (la qual cosa viene sottolineata sempre al momento in cui si deve rifinanziare la missione).Non sono eroi perchè a mio parere combattono per una cosa che non sente nessuno.Non combattono per la Patria ma per un ente multinazionale e per una questione CHE NON INTERESSA A NESSUN ITALIANO.A me non interessa niente di ciò che avviene in Iran o Afghanistan.Forse questi Paesi hanno pensato a noi durante la seconda guerra mondiale? Un esercito deve combattere per il proprio territorio e basta.Chi combatte per la Nazione vi combatte per difendere il territorio nazionale contro Nazioni straniere e GRA-TI-S.Un esempio? I fratelli italiani che ,durante la Grande Guerra,da Trapani ad Aosta hanno combattutto per ricacciare indietro il nemico, per difendere la parte settentrionale dell'Italia dallo straniero.Ragazzi mandati al fronte anche a 15 anni.Senza il congruo stipendio mensile dei signori di Kabul e con unico riconoscimento (incommensurabile) la devozione degli italiani passati, presenti e futuri (tra cui la mia).
ps:Rifatevi gli occhi
http://www.youtube.com/watch?v=F-AraMhmA2I

giovedì 17 settembre 2009

UNA POSA MASSONICA PER BERLUSCONI A PORTA A PORTA?

Ho notato che durante "Porta a Porta" http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-6c0341d3-fcc1-440b-b4ff-39fa42674894.html di qualche giorno fa nel minuto tra le 2 ore e 3 minuti e le 2 ore e 4 minuti di trasmissione Silvio Berlusconi ha tenuto la posa (mano sotto la giacca) ininterrottamente.In teoria (ma non siamo sicuri sia stato fatto apposta) è una tipica posa massonica.Casualità? Guardate qui.http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/12/guardate-questa-posa-di-berlusconi.html . Ancora casualità? Agli storici la risposta...I fatti sono questi.Le interpretazioni non sicure.
ps:vedere anche http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/12/e-guardate-ora-la-posa-di-bush.html

venerdì 11 settembre 2009

PER BONGIORNO MIKE FUNERALI DI STATO.ECCO PERCHÈ MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANO.

Non ci volevo credere.Ebbene sì.Funerali di Stato per Bongiorno Mike.E' davvero incredibile.Uno che leggeva "PIO X" come pio ics! La volete conoscere la controstoria del falso buonista Mike Bongiorno? Buon divertimento!
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2009/09/controstoria-del-falso-buono-mike.html

MILANO SEMPRE PIU' BIGOTTA.PER I VATICANMILANESI IL PEGGIORE PECCATO E' BESTEMMIARE!!!

Da "IL Giornale" di oggi dal titolo "Peccati, per i milanesi più grave bestemmiare che fare lo strozzino" di Gioia Locati
"Il peccato più grave? Bestemmiare. Peggio che fare lo strozzino.............Chiamati a stilare una classifica dei peccati (voto 10 massima condanna, voto 1 massima tolleranza) i milanesi mettono al primo posto le bestemmia 9,1 per cento...".E cosa ci si poteva aspettare da una Milano, da un Nord che vota per gli integra-leghisti (fenomeno di integralismo cattolico sconosciuto al di sotto di Bologna)?
Ps:
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2009/09/bossi-contro-la-pillola-del-giorno.html

mercoledì 9 settembre 2009

CONTROSTORIA DEL FALSO BUONO MIKE BONGIORNO.TUTTO QUELLO CHE NON VI HANNO DETTO SU MICHAEL NICHOLAS SALVATORE BONGIORNO


Non bastano i fazzoletti per piangere il sig. Bongiorno Mike (vero nome Michael Nicholas Salvatore Bongiorno )? Ma chi è davvero il nonno di tutti, il maestro della TV? Eccovi la nostra controstoria (se ci dovessero essere errori saremo pronti a rettificarli). Fiorello racconta: "Un giorno mi disse ‘dove posso andare a mangiare il pesce a Roma?’ e io gli ho indicato un ristorante famoso di Roma dove fanno il pesce veramente buono ma è un po’ caro. Lui andò con la Daniela. La mattina dopo ci ritrovammo sul set e mi fa: ‘Ma dove mi hai mandato?’ e io dissi; ‘Perché Mike? Hai mangiato male?’, ‘Ma nooo! Solo che abbiamo pagato…’ e il prezzo lo disse talmente bene con la mascella che io lo visualizzai… Disse: ‘Quaattrooceento Eurooo!’" E parliamo di uno ricchissimo!Mike Bongiorno è stato a mio modesto parere il peggio del peggio della televisione italiana. Quiz di una stupidità surreale, l'instillare nei giovani l'idea che si può far fortuna rispondendo a qualche domanda; la cultura ridotta a bieco nozionismo. Se in Italia siamo combinati così a mio parere lo dobbiamo al Sig. Bongiorno Mike.Tutti ricordano la vicenda della Signora Maura Livoli divenuta celebre 19 anni fa ( 2 maggio '90 ) per aver nascosto dei fogliettini nel reggiseno, che controllava per rispondere correttamente alle domande http://www.youtube.com/watch?v=pPdTHkLpdqo . Ma intervistata adesso ecco cosa dice la Signora del "nostro (meglio vostro): http://magazine.excite.it/news/26454/Maura-Livoli-e-gli-appunti-nel-reggiseno-Mike-non-mi-rispetto ".... dopo 19 anni, lo perdono. Ma la mia vicenda ancora oggi mi perseguita. Io stavo avevo una colica renale e non essendoci analgesici a disposizione in studio, mi diedero degli psicofarmaci calmanti. Dunque non ero lucida, altrimenti quei fogli non li avrei certo nascosti nella camicetta davanti alle telecamere puntate su di me. Come minimo li avrei buttati per terra senza farmi notare".E aggiunge: "In effetti, nonostante stessi molto male, come poi mi e' stato diagnosticato in ospedale Mike insistette per farmi rientrare in cabina per il gioco finale. Mentre aspettavo scrissi degli appunti su dei foglietti, che portai con me quando venni chiamata di corsa per andare in onda. Ma non ero lucida. E stavo talmente male che poi svenni in diretta".E lui disse alla concorrente di "non fare scena!" Oggi Maura ha 51 anni e fa la psicoterapeuta ma non dimentica quell’evento che l’ha segnata profondamente: “Ancora oggi quella storia mi perseguita, ancora oggi qualche mio paziente mi chiede come era andata veramente. Oggi perdono Mike per un episodio in cui comunque non venne rispettata una persona che stava male".Avete capito il Sig. Bongiorno Mike? The show must go on anche se le persone si sentono male! E che dire di quando si incazzò perchè gli portarono il tapiro? Ha letteralmente scaraventato il tapiro a terra ed è andato in mille pezzi! Una volta in un servizio delle iene dovevano incontrare mike durante una pausa di una registrazione di una televendita e lui li ha cacciato via quasi bestemmiando! E quando trattò male Antonella Elia alla Ruota della Fortuna? http://it.youtube.com/watch?v=9k-XrEUu5Vg. Cosa accadde? Spesso il premio finale dei quiz di Mike Bongiorno era una pelliccia . Durante una puntata della Ruota della Fortuna una concorrente vinse il gioco finale, ma quando la valletta le consegnò la pelliccia, lei la rifiutò perché obiettrice di coscienza. Antonella Elia, la “giracaselle” di quell’edizione esultò e chiese di poter stringere la mano alla concorrente. Appena terminata la registrazione, Mike si infuriò con Antonella appellandola con "ma come si fa ad essere così stronzi?", proponendone il licenziamento, perché era convinto di aver fatto fare brutta figura allo sponsor, in quanto lei, facente parte dello staff del programma, aveva reagito con netta opposizione ai prodotti dello stesso.Non dimentichiamoci dell'imbonitore prima del voto.Indovinate poi chi consigliava di votare nel 1994? Ebbene, Ruota della fortuna. Mike ferma il gioco per un appello agli elettori .Ed è stato solo il primo di alcuni appelli di Mr Allegria.
http://www.youtube.com/watch?v=QGOY7hbWpCU&eurl=http%3A%2F%2Fmike%2Eiobloggo%2Ecom%2F175%2Fcinico%2Dsi%2Dsi%2Dcinico&feature=player_embedded . E quando
Luca Barbareschi realizzò una serie di scherzi (andati in onda nel programma Il Grande Bluff) presentandosi in diverse trasmissioni, travestito e mascherato, dove interpretava un concorrente imbranato e maleducato? Quando Barbareschi rivelò la sua identità, Mike, già alterato per il comportamento di Barbareschi, si arrabbiò ulteriormente e finse di non conoscerlo, non risparmiandogli perfino qualche parolaccia. La puntata andò in onda regolarmente, ma senza la “sfuriata”.
http://www.youtube.com/watch?v=0Yg6XIdF8wU&feature=PlayList&p=A7349C983B1817DC&playnext=1&playnext_from=PL&index=5 . Tutti dicono che ha avuto coraggio ad andare nelle TV private di berlusconi .Sapete come andò? Quando Silvio Berlusconi decise di fare il gran salto da imprenditore televisivo locale a produttore nazionale, chiamò proprio Mike. Gli chiese: «Quanto guadagna?» Bongiorno replicò: «26 milioni». Ed il cavaliere gli mostrò prontamente un assegno da 600 milioni. Con i soldi del suo primo contratto Fininvest Mike Bongiorno si comprò la macchina nuova e cambiò i quadri alle pareti di casa.Bel coraggio eh? Qualcuno lo voleva senatore a vita? Fosse accaduto avrei già preparato le carte per espatriare.
ps:i miei precedenti "profili politicamente scorretti" qui
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/09/marco-pannella-il-violento-ormai-fa.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/09/ecco-perch-mando-il-mio-vaffa-beppe.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/una-cinica-nullit-politica-di-nome-fini.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/veltroni-uno-smemorato-furbacchione.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/scendo-dal-carro-dei-vincitori-e-salgo.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/ecco-voi-l-antonio-di-pietro.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/u-cumenda-zampetti-non-addio-ma-see-you.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/gli-scheletri-nellarmadio-del-che.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/controstoria-del-ragioner-biagi-enzo-ex.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/antonello-venditti-il-comunista.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/12/ecco-perch-non-tollero-lipocrisia.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/oliviero-diliberto-per-me-sempre-il.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/01/carla-bruni-un-modello-di.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/search?q=cuffaro
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/05/da-venditti-capanna-tutti-i.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/05/fazio-fabio-laccumuladenaro-che-non.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/08/mourinho-controstoria-di-un-bluff.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2009/08/controstoria-di-renato-fiacchini-renato.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2009/08/i-segreti-di-michael-jacksonil-falso.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2009/09/indovinate-chi-ha-detto-queste-cose.html

martedì 8 settembre 2009

MIKE BONGIORNO MORTO? MI SPIACE MA PIANGO PIU' PER LA MORTE DI UN MIO AMICO O CONOSCENTE;D'ALTRONDE SE FOSSI MORTO PRIMA IO ,LUI AVREBBE PENSATO A ME?

Alla morte di ogni decesso dei cd "VIP" (alcuni dei quali lo diventano quasi alla loro morte per la pubblicità che al decesso medesimo viene tributato) sembra quasi obbligatorio addolorarsi quasi come fosse il VIP stesso fosse di nostra privata conoscenza.Così sarà per la morte di Bongiorno Mike , della qual cosa mi dispiaccio,certo, ma come di ogni persona sconosciuta. Premesso che avutane notizia, porgo in questa sede pubblicamente ai relativi familiari le condiglianze (così come farei in occasione del decesso di qualunque persona anche a me sconosciuta), non riesco a capire perchè si debbano versare pubbliche lacrime per degli uomini (o donne) che il 99% degli Italiani non conosce personalmente.Si dirà:"ma Bongiorno è un volto conosciuto al pubblico italiano.."Vero.Ciò non toglie tuttavia che io pianga (soprattutto in senso metaforico) più il mio familiare, il mio vicino, il mio parente, il mio amico piuttosto che una persona a me sconosciuta (ed ad altri pubblicamente conosciuta).Odio la demagogia e il buonismo che si innestano in queste occasioni.Su Bongiorno Mike è da dirsi poi che ha ha anche avuto l'ardire di affermare che anche se incolto lui si è "fatto la villa", così indirettamente svillaneggiando magari le persone colte che però guadagnano poco e fanno uno dei lavori oggi tra i meno qualificanti e ricercati (insegnante scolastico etc).

lunedì 7 settembre 2009

SONO CON GILARDINO.NON VOGLIO AMAURI IN NAZIONALE.MEGLIO UNA NAZIONALE SCARSA MA ITALIANA ,CHE FORTE MA MULTINAZIONALE


Grande Gila oggi intervistato :"Su Amauri, Gilardino non è convinto: "Un giocatore non è la soluzione per i problemi di una squadra. Lui è formidabile, è fortissimo, ma ora conta il gruppo e anche se dovesse essere convocato non avrebbe il posto assicurato. Deciderà la Federazione". . Preferisco una nazionale scarsa (sempre che lo sia) ma italiana, che forte ma multinazionale.Se poi dobbiamo convocare uno straniero, allora meglio Thiago Motta che ha sangue italiano, anche se non è cittadino italiano.SE VERRA' ANCHE SOLO CONVOCATO TIFERO' PER LE ALTRE SQUADRE AVVERSARIE (almeno mi scelgo io gli stranieri da supportare)


"Il mio sogno è giocare con il Brasile" (Amauri http://www.informazione.it/z/472B6E2F-2975-4C39-94AF-8114137B0C5C/Amauri-Sogno-sempre-il-Brasile )

sabato 5 settembre 2009

TROPPA SANGRIA PER KAKA' ; "IO MEGLIO DI MARADONA".UAH UAH UAH!!!!

Tra le cazzate degli anni 2000 c'è la sparata di "padania (si scrive così?) " come Nazione, di chi dice che l'uomo non è mai andato sulla luna ed adesso.......sul podio sale anche una frase di kakà.Testualmente ha dichiarato :"'Mi considero un misto di Dunga e Maradona. Non sono un grande artista come lo era Maradona in relazione alle cose fatte in campo, ma certo sono un calciatore piu' completo. E cerco di diventarlo sempre piu', perche' il calcio di oggi e' molto fisico, ed il talento da solo non basta". Troppa sangria kakà.Vai a dormire.:-)
ps:
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/12/ecco-perch-non-tollero-lipocrisia.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2009/01/berlusconi-non-vende-kak-gli.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2009/06/con-la-vendita-del-sopravvalutato-kaka.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2009/06/kaka-lipocrita-non-fare-la-vittimaavevi.html

Indovinate chi ha detto queste cose sull' "acerrimo" nemico Berlusconi...

L' 11 dicembre del 2004 ha commentato così la condanna di Dell' Utri per concorso esterno in associazione mafiosa:
"Da Palermo emergono fatti e comportamenti oscuri di cui qualcuno, Berlusconi in testa,dovra' assumersi le responsabilita' politiche. "
Il 29 ottobre 2005:
"L' Italia non puo' permettersi altri cinque anni di governo Berlusconi, non sarebbero ecosostenibili"
Il 18 mazo 2006, lo ha apostrofato come "lo sciancato di Arcore". (per via del dolore alla schiena al Convegno di Confindustria di Vicenza)
Il 12 novembre 2005" Berlusconi è l'erede di Don Lurio altro che Don Sturzo"
E i paragoni tra Berlusconi e Wanna Marchi o CettolaQualunque?
E la presa in giro sull'inglese maccheronico (presunto) di Berlusconi al Congresso USA che per questo oscuro personaggio sarebbe degno del "noi volevan savuar..." di Totò e Peppino....?
Il 12 marzo 2006 disse di Berlusconi: "Alla fine a difendere Berlusconi rimarranno Bondi, Cicchitto e Cornacchione"
Sapete chi ha detto tutte queste cose? L'attuale portavoce del PDL.
CAPEZZONE DANIELE.
ps:
ps:i miei precedenti "profili politicamente scorretti" qui
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/09/marco-pannella-il-violento-ormai-fa.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/09/ecco-perch-mando-il-mio-vaffa-beppe.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/una-cinica-nullit-politica-di-nome-fini.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/veltroni-uno-smemorato-furbacchione.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/scendo-dal-carro-dei-vincitori-e-salgo.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/ecco-voi-l-antonio-di-pietro.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/u-cumenda-zampetti-non-addio-ma-see-you.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/gli-scheletri-nellarmadio-del-che.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/controstoria-del-ragioner-biagi-enzo-ex.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/antonello-venditti-il-comunista.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/12/ecco-perch-non-tollero-lipocrisia.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/oliviero-diliberto-per-me-sempre-il.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/01/carla-bruni-un-modello-di.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/search?q=cuffaro
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/05/da-venditti-capanna-tutti-i.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/05/fazio-fabio-laccumuladenaro-che-non.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/08/mourinho-controstoria-di-un-bluff.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2009/08/controstoria-di-renato-fiacchini-renato.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2009/08/i-segreti-di-michael-jacksonil-falso.html

BOSSI CONTRO LA PILLOLA DEL GIORNO DOPO.ECCO CHI VOTANO GLI ABITANTI DEL NORD ITALIA!

Nell'anno 2009 il sig. Bossi Umberto made in Lombardia capeggia un partito integra-leghista.L'ultima? "Bisogna dire no alla pillola abortiva perchè i bambini dobbiamo farli nascere".Roba da medievo bigotto e bacchettone.Al centrosud un partito simile (tranne qui a Roma) non sorgerebbe mai.Ma nella repubblica del Nord Italia Vaticanense si può.Anche questo!
ps:rispetto tutti i cittadini del nord italia che non votando lega si dimostrano razionali, europei e non bigotto-bacchettoni
ps:qualcosa la trovate anche qui
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2009/08/basta-con-gli-integra-leghisti-del-nord.html

giovedì 3 settembre 2009

Fisichella in Ferrari? Torno a tifare per la rossa a dispetto del sopravvalutato Schumacher

Finalmente un italiano alla guida della Ferrari.Tornerò a tifare la rossa. Per fortuna che non c'è il sopravvalutato Schumacher.E se si fosse inventato il torcicollo perchè ha visto che la macchina non era al massimo? Guarda caso il torcicollo è uscito dopo avere provato la macchina..

lunedì 31 agosto 2009

Basta con gli "integra-leghisti" del Nord Italia. Siete la rovina (bigotta e filopapista) degli altri italiani.


Non è un caso che la lega sia nata nel Nord Italia. Da Bologna in giù non ci si immaginerebbe mai un movimento integralista cattolico che fiancheggia, in qualche suo elemento, i lefebriani.Da Bologna in giù non ci sarebbe contrasto così evidente al sorgere delle moschee sul nostro territorio.Purtroppo questo spiega l'aumento dei voti leghisti e il ritorno al medioevo dell'Italia.Ma chi sta da Bologna (esclusa Roma che è egualmente filopapista) in giù non può più tollerare che a causa di una parte del territorio italiano integralista cattolica si debbano subire delle politiche bigotte e filopapiste.A Verona sono di casa gli integralisti cattolici.Da Bologna in giù non succederebbe.Non è un caso che in quasi tutti i comuni del nord Italia nello stemma del Comune (vedi Milano) c'è la croce.Il Tar afferma che gli insegnanti di religione non dovrebbero fare gli scrutini (come dovrebbe essere in ogni paese europeo) ed un ministro (di Brescia) fa finta che la sentenza del Tar sia carta straccia.Ecco che Bossi (mantovano) vuole andare in udienza dal Papa dicendo che il suo è il partito più cristiano d'Italia.Quasi tutti i papi sono nati da bologna in su (molti in lombardia e nel bergamasco).Italiani del Nord svegliatevi.Siete ormai una colonia del Papato.Ci state portando al medieovo con il voto agli integraleghisti.

Ma guarda i casi nella vita.Cambia il direttore del Giornale ed esce la "notizia" sul cardinale Boffo....

Berlusca è un caso o appena è cambiato il direttore del Giornale è stata pubblicata la presunta notizia contro Don Boffo? Dici che non hai concordato nulla con Feltri? Ed allora licenzialo come si farebbe con chiunque ha fatto una cosa non voluta dall'editore...

sabato 22 agosto 2009

Una canzone dal testo fascista di Ruggeri???

Leggete il testo di "Eroi solitari" di Enrico Ruggeri (in corsivo i miei commenti)...

"Ne abbiamo percorsa di strada
e tutto ci sembra lontano
ma il nostro segnale di resa
aspettiamo invano

Non siamo persone passive
che guardano gli altri partire
abbiamo bandiere nascoste (bandiere fasciste?)
già pronte ad uscire
al sole d'aprile

Noi abbiamo dei padri (Mussolini?)e
ci stanno guardando da lassù
mentre il passato conserva
la nostra memoria
se il fischiare del vento (una canzone partigiana "fischia il vento")
non potrai sentirlo tu
tu puoi cantare vittoria
puoi raccontare una storia
non scritta da noi

Abbiamo nemici moderni
sorretti da missili e banche (riferimenti tipici dei fascisti )
ma lungo il cammino le gambe non sono mai stanche

Li abbiamo guardati giocare
le loro scommesse
le fredde informatiche mosse
che sono le stesse
di allora, le stesse

Noi abbiamo una madre
che ci benedice da lassu
mentre il futuro prepara
una nuova miseria
se il fischiare del vento
tu non vuoi sentirlo più
tu puoi cantare vittoria
puoi raccontare una storia
non scritta da noi

Usurai di questo mondo (riferimenti tipici dei fascisti )
datevi da fare
attaccate subito per farvi rispettare
qui la gente è fragile, molto manovrabile
l'utile è l'unica cosa che conta per voi

Noi abbiamo dei padri
e ci stanno guardando da lassù
mentre il passato conserva
la nostra memoria
se il fischiare del vento
non potrai sentirlo tu
tu puoi cantare vittoria
puoi raccontare una storia
non scritta da noi (I fascisti si lamentano di non avere scritto la storia recente)

Onore alle religiosità dei musulmani. Mentre i cattolici non seguono quasi niente dei dettami cattolici, i musulmani ...

I musulmani rischiano di morire nei campi di raccolta dei pomodori senza bere (come dice il ramadan) pur di non andare contro alla legge. La coldiretti li intima a bere per la loro salute, ma loro preferiscono morire pur di non violare la loro religione. Che dire dei falsi cattolici che trombano senza procreare, tradiscono etc....Imparate dai musulmani.E lo dice uno che è contro tutte le religioni!

L' ipocrisia e la pavidità di Gianfranco Fini

Non c'è giorno che Gianfranco Fini non riempia le pagine dei giornali con il richiamo al ruolo del Parlamento, al fatto che non sia esautorato dal Governo etc.Ma sono parole inutili che non sono seguiti da iniziative concrete.Fini se ci tieni al Parlamento e non utilizzi queste parole politcally correct per andare al Quirinale accreditandoti come "democratico", blocca i lavori del parlamento.Gli strumenti parlamentari li hai non mettendo all'odg quello che chiede il governo (decreti legge etc).Ma non lo farai...

COME UNA FIGLIA DI BERLUSCONI USEREBBE I MEDIA PER AVERE PIU' SOLDI DAL PADRE...

'Ad oggi non c'e' nessuna lotta per il patrimonio. E, se mio padre e' uomo giusto ed equo, non ce ne saranno nemmeno in futuro''. Lo afferma Barbara, la primogenita dei tre figli che Silvio Berlusconi ha avuto da Veronica Lario, in un'intervista a Vanity Fair rispondendo alla domanda se tra loro tre (oltre a Barbara ci sono Eleonora e Luigi) e i due figli avuti dal premier dalla prima moglie (Marina e Piersilvio) sia in atto una lotta per il patrimonio. Si riferisce forse ai soldi ed a come li distribuirà tra i figli....I suoi genitori si dividono e le pensa ai danè..

mercoledì 19 agosto 2009

I SEGRETI DI MICHAEL JACKSON.IL FALSO TIMIDO , VERO CINICO BUSINESSMAN ACCUMULADENARI SENZA RITEGNO


Non c'è stata Tv o giornale in cui non ci sia stracciati le vesti per la morte di Michael Jackson.Da una parte si è parlato di lui come del re del pop, dall'altra si è parlato, per fare scoop, delle sue presunte tendenze sessuali sulle quali non voglio entrare in merito perchè non sono state verificate al 100%. Vorrei invece svelarvi il vero Michael Jackson, dipinto come una persona ingenua, timida etc.Ebbene questo signore ha guadagnato circa 465 milioni di euro. Una media di circa 20 milioni di euro al mese.E che dire di una spesa giornaliera del Sig. Jackson giorno pari a 80.000 euro? Ha comperato una megavilla nel 1971 per 250 mila dollari che ha venduto (per il 50%) a 10 milioni di dollari.Con la Sony ha sottoscritto un contratto per 15 anni, sapendo bene che il suo ritmo di nascita di cd era di uno ogni 4 anni e mezzo.Qusto signore ha preteso dal sultano del brunei 1 milione di euro per un solo concerto.Con quello che spendeva per un generatore mobile di un concerto (alla cui organizzazione partecipavano 120 persone) avrebbe potuto dare elettricità ad un villaggio. Il ranch di neverland si estendeva per 1100 ettari con zoo, studio di registrazione ,parco giochi, opere d'arte.Il tutto acquistato per 17 milioni di dollari (prima della morte ne valeva 75 milioni).Ha litigato con Paul McCartney perchè gli ha voluto dimostrare la sua forza economica acquistando il catalogo dei Beatles per 50 milioni di dollari e sfruttandolo fino all'osso (anche per pubblicità in tv etc).Il Sig. Jackson ha persino rivenduto metà catalogo ad un prezzo superiore di 4 volte rispetto a quanto l'aveva acquistato! Il Sig. jackson ha sfruttato la sua immagine all'inverosimile andando persino - pagato -all'inaugurazione annuale della Borsa NASDAQ. Che dire della pubblicità della PEPSI che tra l'altro nemmeno lui ha mai bevuto? E che dire del fatto di vendere la sua foto nella camera iperbarica per guadagnare altri soldi? Il Sig. Jackson è stato anche un campione di cause.Sì perchè pur di non uscire quattrini subito faceva cause continuamente. A tal punto che ,dopo avere acquistato l'azienda di chitarre Kramer, ha speso una barca di soldi in avvocati pur di non darla vinta al vecchio titolare che voleva SOLO essere pagato.Ebbene ha perso soldi e causa.E del matrimonio con Lisa Marie Presley in cui forse l'unico bacio visto è stato innanzi a MTV? Ecco la vera storia di un uomo accumuladenaro senza scrupoli. Altro che persona timida o ingenua.Ma che c'era da aspettarsi da un ipocrita che canta "Che problema c'è ad essere nero o bianco? " e poi invece usa, a quanto pare, agenti sbiancanti per la pelle?
ps:
ps:i miei precedenti "profili politicamente scorretti" qui
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/09/marco-pannella-il-violento-ormai-fa.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/09/ecco-perch-mando-il-mio-vaffa-beppe.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/una-cinica-nullit-politica-di-nome-fini.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/veltroni-uno-smemorato-furbacchione.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/scendo-dal-carro-dei-vincitori-e-salgo.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/ecco-voi-l-antonio-di-pietro.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/u-cumenda-zampetti-non-addio-ma-see-you.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/gli-scheletri-nellarmadio-del-che.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/controstoria-del-ragioner-biagi-enzo-ex.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/antonello-venditti-il-comunista.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/oliviero-diliberto-per-me-sempre-il.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/01/carla-bruni-un-modello-di.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/search?q=cuffaro
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/05/da-venditti-capanna-tutti-i.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/05/fazio-fabio-laccumuladenaro-che-non.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/08/mourinho-controstoria-di-un-bluff.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2009/08/controstoria-di-renato-fiacchini-renato.html

martedì 18 agosto 2009

CONTROSTORIA DI RENATO FIACCHINI (RENATO ZERO) , UN "IPOCRITA RE DEI VOLTAGABBANA"


Nessuno vi ha raccontato le epiche ipocrisie di tal Renato Fiacchini in arte Renato Zero. Eccomi qui ad elencarvele.Renato Zero è sempre passato per l'icona della trasgressione (pur non dichirandosi mai gay ma tutttavia sfruttando economicamente questo modo di porsi sul palco ed in pubblico).Peccato che qualche tempo fa lo abbiamo visto cantare al Concerto di Natale in Vaticano finendo il concerto con queste parole di saluto "«al grande Papa che ci ha appena lasciato e al nuovo Papa che è arrivato». In una intervista a Paolo Conti del Corriere della Sera il Sig. Fiacchini si connota per una posizione quasi alla destra degli integralisti cattolici :«Il profilattico può essere in sé maligno» e in tema di aborto: «Figurati se posso essere d’accordo… È una prospettiva per me inaccettabile». Niente male per chi ha scritto e cantato canzoni come "Triangolo", "Onda gay", "Sbattiamoci", "L' altra sponda".E che dire della quasi equiparazione tra gay e persone down?. Cosa ha detto Fabio Canino al proposito? Fabio Canino, artista, attore sia in cinema che in teatro, scrittore, autore televisivo, showman lo mette nella lista degli “ingrati”: «È un ipocrita! Ho letto le sue dichiarazioni, quelle in cui paragona gli omosessuali ai Down. Lo trovo scan-da-lo-so! E trovo di cattivo gusto usare persone che hanno problemi seri per parlare di noi gay. Però sono felicissimo…».Felice di cosa?Che siano uscite fuori queste dichiarazioni assurde. Stanno bene a quei sorcini rincoglioniti che lo difendono a tutti i costi. Permettimi di avvertirli: “Se avete intenzione di scrivermi e-mail, com’è successo in passato, per difendere il vostro idolo – che vi offende e vi chiama handicappati – risparmiate il vostro tempo, rinunciateci: vi manderei a quel paese!”Eri sorcino anche tu. Ascoltavi Zero.Sì, da ragazzino. Adesso non più. Non riesco a prescindere il lato umano da quello artistico. Alla sua età, uno che continua a negare la propria omosessualità, deve solo vergognarsi. Il manager ha smentito il suo presunto coming out in merito alla canzone “L’altra sponda”.Vedi, Renato non parla mai in prima persona di questo fatto, ha dei problemi. E fa parlare gli altri. Anche perché poi, quando Zero dice qualcosa, non si capisce niente! Ma anche chi lo “difende” si arrampica sugli specchi. E non è la prima volta. Hai mai incontrato Zero? Tutte le volte che ho chiesto un incontro, come ai tempi di quando facevo le Iene, ha fatto in modo di non esserci. Ma non perché mi debba qualcosa, il problema sono io, perché sono l’unico a dirgli le cose come stanno.Fabio, come stanno le cose?La cosa che mi fa incazzare di più, è che un personaggio della sua caratura ha un dovere morale – non è una questione di privacy – nei confronti di migliaia di ragazzini gay che, grazie a lui e alle sue canzoni, intravedevano una speranza e credevano davvero di poter vivere con autenticità la propria vita. Lanciando questi messaggi omofobi, invece, è come se dicesse loro: “Non apritevi troppo, nascondetevi un po’, perché un mondo in cui i gay sono felici non esiste, non si può…”. Zero ha un ascendente anche nei confronti degli adulti.Infatti penso anche ai genitori di questi ragazzi. Renato, con la sua testimonianza, avrebbe potuto tranquillizzare migliaia di mamme e di papà che hanno figli omosessuali. E invece cosa dice? Dice che “Il peccato permette la redenzione” e che “Il profilattico può essere in sé maligno”.Ma ti rendi conto? Lui che ne fa grande uso! Ha preso questa piega da “unto del Signore”, si candida come nuovo papa, canta “La pace sia con te”. Sono felicissimo che al Concerto di Natale in Vaticano non sia stato ricevuto da Ratzinger.Tu proponi il boicottaggio del business omofobo. Ho capito bene?Sì, da sempre. Perché loro sono interessati ai soldi, al potere. In questo modo gli permettiamo di pensare sulle stronzate che dicono.Forse Renato crede che dichiarandosi espressamente omo, bisex o eterosessuale, deluderebbe molti suoi fans.Ma se ha una popolarità enorme! Sarebbe l’emblema di tutti, una vera icona gay! Risulterebbe più simpatico, la gente lo stimerebbe per quello che è veramente, sarebbe pure un’ottima pubblicità. Renato Zero non è un marziano.Nooo! È proprio terrestre! Il classico terrestre che fa finta di essere trasgressivo, che lamenta l’insincerità del mondo con una retorica anche banale, e che furbescamente si tiene stretto il suo portafoglio. Eppure anche lui, prima o poi, dovrà fare i conti con se stesso e con “i migliori anni della sua vita” sprecati. Canino è stata abbastanza chiaro, o no? Ma il colpo ipocrita da maestro Renato Zero lo fa con X Factor 2. E' stato ospite ma sentite cosa diceva dei reality prima di parteciparvi come ospite,“I coach di programmi come X Factor o Amici richiamano alla mente la leggendaria figura dell’assistente musicale. Li trovavi nei corridoi della Ricordi o della Rca, e nelle loro mani c’erano le sorti di una canzoni. Suggerivano l’intonazione a esordienti come Endrigo o Paoli, e il gioco era fatto. Ora però tutto questo lo vedi in tv: fossi al posto di quei ragazzi scapperei a gambe levate. Neanche sono nati, come cantanti, e gli sbattono addosso sette telecamere, con i maestri che li nevrotizzano a forza di suggerimenti. Tutto questo mi disturba”.E Fonopoli che fine ha fatto? La fantasmagorica città per i disadattati voluta dal Sig. Zero.Leggiamo da un articolo pubblicato sul corriere nel 1995 intitolato "A Roma, il tendone a forma di coccodrillo Renato Zero da il via a Fonopoli "Osteggiato dai pregiudizi" "di SANDRA CESARALE. "Renato Zero per cinque anni ha inseguito un sogno. Adesso Fonopoli, il tendone a forma di coccodrillo destinato alla musica, alla danza e al teatro, è a un passo dalla realizzazione. "Quando i sogni non hanno la forza delle persone che li sostengono diventano delle rose appassi te", afferma il cantante romano, presidente onorario dell'associazione culturale che in due anni ha raccolto 1 miliardo e 500 milioni, tutti destinati alla costruzione del tendone di 3.500 posti, sorretto da una gabbia di alluminio, progettato gratui tamente dallo Studio Valle. Mi sono buttato in questa iniziativa pensando alla gente ed è una persona fasulla chi ritiene che andare a cena con il direttore della Rai sia più importante che essere qui". Fonopoli sarà uno spazio a dimensione d'u omo, che ospiterà dibattiti, concerti, spettacoli di danza, teatro e anche l'allestimento di piccoli laboratori in cui si insegneranno mestieri artigianali. Parte degli incassi sarà devoluta alle associazioni impegnate nella lotta contro la droga, l' Aids, l'emarginazione. "Saranno necessari 4 miliardi e mezzo per portare a termine il progetto . dice Zero .. Non abbiamo chiesto soldi al Comune, ma un aiuto per la viabilità e l'impianto fognario. Non intendiamo chiedere sovvenzioni pubbliche che sono bloccate persino per gli ospedali. I responsabili di finanziamenti spesso rifiutano di firmarli, hanno paura perchè Tangentopoli non si è chiusa con Di Pietro. Molti soldi sono arrivati dalla gente comune. I "signori", invece, spesso si limitano a una pacca sulla spalla, forse a loro Fonopoli fa sorridere. Ma il nostro è un progetto privato trasparente che non ha bisogno di palazzinari o manovratori occulti". Voi l'avete vista Fonopoli? Niente di niente.Un progetto inattuato. Anche questo.Ma leggiamo cosa dice nell'intervista "Ora sono nonno Renato" di Vittorio Zincone ("Corriere della Sera Magazine", 18 giugno 2009) :"Una volta, ospite di Pippo Baudo, ha raccontato di come durante la visita del servizio militare, per farsi riformare, si presentò con un look molto omo . La comunità gay l'ha attaccata perché ha concluso il racconto dicendo: "Si tranquillizzi, Colonnello: sono di tutt'altra pasta ".E che dire della parte in cui il giornalista descrive la sua casa e lo sollecita: "Attraversiamo una stanza stracolma di porta abiti, pellicce, cappotti. Immagino che sia il guardaroba di una vita da Zerofolle, tute sgargianti, boa di struzzo multicolor. Invece no. Sono omaggi, doni. Renato sbuffa: "Me mandano 'ste robbe ... talmente brutte che non saprei a chi regalarle". Caro Sig. Zero ma i soldi dei fan che comperavano i suoi dischi erano ugualmente brutti? Sig. Zero se quanto scritto in questo articolo non corrisponde a verità saremo lieti di fare rettifiche e mea culpa.Ma temiamo che tutto quanto scritto sia vero.
ps:
ps:i miei precedenti "profili politicamente scorretti" qui
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/09/marco-pannella-il-violento-ormai-fa.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/09/ecco-perch-mando-il-mio-vaffa-beppe.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/una-cinica-nullit-politica-di-nome-fini.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/veltroni-uno-smemorato-furbacchione.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/scendo-dal-carro-dei-vincitori-e-salgo.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/ecco-voi-l-antonio-di-pietro.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/u-cumenda-zampetti-non-addio-ma-see-you.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/gli-scheletri-nellarmadio-del-che.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/controstoria-del-ragioner-biagi-enzo-ex.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/antonello-venditti-il-comunista.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/oliviero-diliberto-per-me-sempre-il.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/01/carla-bruni-un-modello-di.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/search?q=cuffaro
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/05/da-venditti-capanna-tutti-i.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/05/fazio-fabio-laccumuladenaro-che-non.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/08/mourinho-controstoria-di-un-bluff.html

venerdì 7 agosto 2009

VI SPIEGO PERCHE' LA LEGA NE ESCE OGNI GIORNO UNA NUOVA...

Perchè la Lega esce una boutade ogni giorno? Bene......agli elettori leghisti non è andata giù la sanatoria della badanti ed allora per fare bypassare questo momento, i deputati della lega ne escono una al giorno....e i giornalisti gli vanno dietro

lunedì 3 agosto 2009

BRUNETTA DISTRUGGE PANNELLA AL GRIDO DI "RADICALI PARTITOCRATICI!" SU RADIO RADICALE

Finalmente qualcuno che può dibattere con Pannella. Ed i risultati si vedono. Brunetta ieri nella trasmissione con Pannella di Bordin ha letteralmente annichilito il leader radicale che ha cominciato a gridare come un ossesso dopo qualche minuto. Motivo? Brunetta ha ricordato che il partito radicale fa parte del sistema e che Pannella non ha mai lavorato.Il momento clou comincia dopo un'ora e 26, un'ora e 28 di trasmissione.
http://www.radioradicale.it/scheda/284723/conversazione-settimanale-con-marco-pannella

mercoledì 29 luglio 2009

Ma Berlusconi non diceva che bisogna spendere e che non c'è crisi? Cominci Lei dal Milan...


Che ipocrita Silvio. Continua a dire che non c'è crisi e però non spende per il Milan perchè c'è la crisi! Ma come? La crisi non c'è per nessuno tranne che per Lei? Che sfigaaa :-)

Mi dispiace ma di Felipe Massa e del suo incidente non me ne frega niente....


Sì, proprio come avete letto nell'oggetto del post. Dell'incidente di Massa o di altri automobilisti non mi interessa nulla. La formula 1 è diventato uno sport noioso perchè troppo sicuro.Allora mi chiedo. Cosa rischiano questi soggetti? Niente! Guadagnano una barca di soldi per rischi zero. Non va così. Coraggiosi erano Niki Lauda, Proust etc. E' ora di tornare alla formula uno senza "cautele". Per chi non ha coraggio ci sono altri lavori...

venerdì 10 luglio 2009

Non prendiamocela solo con i milanesi.Dappertutto insultano i Napoletani!

Dimostro che non è un fatto sud- nord, ma una cosa contro i napoletani in tutta italia (deprecabile per carità!). Ovunque il coro è sempre lo stesso. Se bisogna prendere i provvedimenti, li dobbiamo prendere contro tutte le città italiane (che insultano Napoli) non solo con Milano.
ULTRAS LAZIO
http://www.youtube.com/watch?v=X7TN_fZVfNg
ULTRAS SALERNO
http://www.youtube.com/watch?v=XDBdK8Ql0Ws
qui addirittura i fascisti (che dovrebbero essere nazionalisti)
http://www.youtube.com/watch?v=QZyVFmBN2EE&feature=PlayList&p=4A226E81ABCE3642&playnext=1&playnext_from=PL&index=7
ULTRAS TORINO
http://www.youtube.com/results?search_query=%22non+siamo+napoletani%22&search_type=&aq=f
ULTRAS SALERNO
http://www.youtube.com/watch?v=4iJ6IbzQDLU
ULTRAS ATALANTA
http://www.youtube.com/watch?v=4VOJh2Sd_-w
ULTRAS EMPOLI
http://www.youtube.com/watch?v=ghAMnyhoEWk
ULTRAS FOGGIA
http://www.youtube.com/watch?v=mrOooFqRIb0
ULTRAS MILAN
http://www.youtube.com/watch?v=A38Dg9deiYk
ULTRAS ROMA
http://www.youtube.com/watch?v=Mp6yyiSINhw
ULTRAS INTER
http://www.youtube.com/watch?v=_olVI4c_DE8
ULTRAS AVELLINO
http://www.youtube.com/watch?v=Qdd1uEizJAk
ULTRAS BARI
http://www.youtube.com/watch?v=FBpcGLHgtTU
ADDIRITTURA SCUOLE DI TUTTA ITALIA IN UNA GITA ASSIEME
http://www.youtube.com/watch?v=J8A04H43mMA

Matteo Salvini canta "Napoli .erda?".Sono cose tra i milanesi ed i napoletani.Cosa c'entra ora nord contro sud?

Non riuscirò mai a capire una cosa. Matteo Salvini ha ritenuto di insultare i napoletani con quel coro. Non lo commento.Il mio giudizio sui padani è noto.Gli si dovrebbe chiedere il permesso di soggiorno come a tutti i popoli extraUE.I militanti e votanti della Lega dicono infatti di non essere italiani, quindi sono una minoranza etnica in gran parte dell'Italia del Nord.Ma il punto è un altro. Dopo questa notizia, è scattato lo scontro nord, sud etc.MA COSA C'ENTRA??? Salvini se l'è presa con i napoletani.E' una cosa tra milanesi e napoletani.Cosa c'entrano quelli di Roma o di Vercelli o di Reggio Calabria?
Ed invece no tutti quelli da roma in giù a difendere Napoli e tutti quelli da Perugia in su a difendere Milano. A me ,come romano, non interessa. Se mi toccate Roma, rispondo...altrimenti per me Napoli e Milano uguali sono. In Italia la dobbiamo finire di attaccare tutte le città del sud se una cosa avviene in una città qualunque da roma in giù lo stesso per le città del nord (da Perugia in su).Ognuno pensi alla sua città!
PS:i cori contro i napoletani li ho sentiti seguendo la Lazio anche in trasferta .A Reggio di Calabria il coro ripetuto era
Qui quello dei laziali


"NOI NON SIAMO NA-PO-LE TA-NI"

domenica 28 giugno 2009

AH AH AH DA MORIREE! ADRIANO "SGRIDA" BALOTELLI SULLO STILE DI VITA....


Al peggio non c'è mai fine. L'ex giocatore dell'Inter Adriano (dico Adriano) dice a Balotelli che potrà incidere nel calcio mondiale solo se metterà la testa a posto. Lui!
Qui l'intervista di Adriano.
http://sport.virgilio.it/calcio/adriano-balotelli-grande-attaccante-se-mette-testa-a-posto.html

venerdì 26 giugno 2009

Ecco come Berlusconi avrebbe diviso (nel testamento?) il patrimonio e le aziende tra i figli


Non si è mai parlato di come Berlusconi ha diviso il patrimonio e le aziende tra i figli.Da un articolo di Gerevini Mario del Corriere Economia a pg 6 del 18 maggio 2009 sappiamo che" ............ tra i legali vicini a Fininvest continua a girare la suggestiva storia del notaio che avrebbe in custodia una busta con le volontà del capofamiglia, quello stesso notaio di Milano - si dice - presso il quale fu depositato il patto politico-elettorale Berlusconi-Bossi di nove anni fa. E nel presunto testamento ci sarebbe una Fininvest divisa esattamente a metà: 50% i due figli della prima moglie e 50% i tre della Lario. Al di là dei pettegolezzi, il dato di fatto è che ci sono cinque figli di due matrimoni, due dei cinque figli (Pier Silvio e Marina) «cresciuti» rispettivamente dentro Mediaset e Mondadori, un gruppo articolato con 20mila dipendenti, oltre 6 miliardi di ricavi, un valore di 8-10 miliardi (a seconda dei parametri), aziende quotate in Borsa, un padre che ha il 63% e 72 anni. Da quello che leggiamo quindi Berlusconi pensa di dividere il patrimonio tra i suoi figli in maniera equanime.







giovedì 25 giugno 2009

Ieri l'avevo anticipato sul mio blog.Oggi è sul Financial Times il motivo per cui Berlusconi non si dimette....

Leggete il mio post di ieri http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2009/06/io-penso-di-sapere-il-reale-motivo.html

Oggi il Financial Times scrive :"C'è, però, un «grave» ostacolo, alle dimissioni del premier: «La sua immunità dalle incriminazioni - osservano le fonti - dura finché è in carica».
Fonte http://www.corriere.it/politica/09_giugno_25/berlusconi_financial_times_governo_ministri_7f3e2a52-6193-11de-80bb-00144f02aabc.shtml
Io però ieri l'avevo detto prima di tutti.Anche del Financial Times.

ps: ecco ieri la mia anticipazione di ieri anche su ok notizie
http://oknotizie.virgilio.it/info/48051a68fea8af31/io_penso_di_sapere_il_reale_motivo_perche_berlusconi_non_si_dimette.quello_che_i_giornali_non_dicono..html

mercoledì 24 giugno 2009

Io penso di sapere il reale motivo perchè Berlusconi non si dimette...quello che i giornali non dicono..


Sapete perchè Berlusconi non si dimette? Semplice. Se si dimettesse riprenderebbero i processi contro di lui (il "Mills" per primo) e quindi non avrebbe più lo scudo del Lodo Alfano. Io credo che Berlusconi si sarebbe dimesso se non fosse per questo piccolo grande problema che nessun giornale, per quanto mi consta, ha saputo rilevare.

lunedì 22 giugno 2009

BRASILE FORTE? LA PEGGIORE SELECAO DELLA STORIA CHE GIOCA IN CONTROPIEDE........


Oggi in Italia non si fa che parlare della partita di ieri. Non poteva essere il contrario.Ma io voglio parlare del Brasile. Selecao che gioca un gran calcio? Ma cosa? Hanno un gioco da vergognarsi nel 2009. Catenaccio dietro e contropiede vergognoso. Noi non lo facciamo da anni. Facile giocare con l'Italia ad attaccare e loro in contropiede. Riguardate la partita. Nessun tocco di classe, niente di niente che possa fare pensare ad un grande Brasile. Non fatevi prendere dai luoghi comuni. Non cambierei l'Italia (in condizione) con il Brasile di ieri. Per intanto vedrete che la Spagna vincerà con il Brasile. Il Brasile italianista.

sabato 20 giugno 2009

Ratzingher sulla vicenda Bari-Berlusconi non hai niente da dire? Ratzingher svegliati!


Vorrei sapere il capo di stato estero Ratzingher cosa ha da dire sulle donnine di Bari a Villa Certosa (la Villa di Berlusconi). Da quello che leggiamo sembrerebbe che qualche donnina abbia allietato la nottata del Berlusca. Sig. Ratzingher non hai niente da dire? E' per te un buon cattolico Berlusconi Silvio? Credo di no, ed allora se non vuoi essere tacciato di ipocrisia, scomunica il sig. Berlusconi.Non so perchè, ma non credo a questa eventualità. Poi la Chiesa si accanisce contro i divorziati "non presidenti del consiglio" che vogliono la comunione....
ps: maggiori info su questo tema

giovedì 18 giugno 2009

Il fatto che esista la Confederation Cup dimostra che i Mondiali non sono una competizione da ritenere come seria.


Confederation Cup? Allora: vi partecipano tutti coloro i quali hanno vinto i campionati continentali per Nazioni. Ma mi chiedo se c'è un campione del mondo che serve organizzare questa competizione? Che poi la partecipazione dell'Italia è ancora più assurda. L'Italia è campione del mondo quindi perchè farla misurare con i campioni continentali? Per dimostrare che può non vincere l'Italia campione del mondo? E allora i mondiali del 2006 sono stati una presa in giro ....

Pannella, come mai non protesti con Segni perchè si parla poco dei referendum in TV? Forse perchè non li hai organizzati tu?

Pannella sempre peggio. Quando erano suoi i referendum faceva (falsi?) scioperi della sete e fame. Adesso che Segni chiede spazio in tv per i suoi referendum, Pannella e Radio Radicale stanno in silenzio. Anzi, sentite sentite, il fautore del maggioritario Pannella, adesso vota no al referendum che potenzierà il maggioritario. Ma ormai conosciamo l'ipocrita ed opportunista Pannella...
ps: ancora su Pannella

Fabio Caressa sei divenuto insopportabile con i tuoi ululati ai gol.Va bene ai mondiali ma ora basta...

Non ho mai amato i telecronisti sky. Mi danno noia quegli ululati, quel volersi distinguere. Fabio Caressa mi è stato simpatico solo quando ha gridato , spontaneamente, nella partita con la Germania del 2006.Per quant'altro è ripugnante quel suo gridare ad ogni gol il nome del giocatore in modo ossessivo. Onore ai telecronisti Rai. Competenti e quindi senza motivo di farsi notare.

mercoledì 17 giugno 2009

Lega ai massimi storici? Perchè non è stata messa fuori legge al tempo? Con il MSI ci si era comportati diversamente...


La colpa di avere un movimento antisistema come la Lega al Governo (che delira di entità geografiche inesistenti ) è dell'allora Forza Italia , Alleanza Nazionale, DS, Margherita e company. Mi chiedo: era più pericoloso l'MSI (verso cui fu adottato l'arco costituzionale ma che non espresse mai opinioni anticostituzionali) o lo è la Lega? Mi sembra non ci siano dubbi. Chi ha parlato di secessione (contro il codice penale), di pallottole verso i magistrati etc ?. E' inutile adesso che gli allora FI e An piangano sul latte versato. E' inutile che il PD si dica preoccupato. E' stato l'ipocrita company DS & Margherita a pensare di togliere voti a Berlusconi e Fini con la Lega. E' stato Berlusconi (ma anche Fini) ad avere pensato di potere controllare la Lega. E adesso ci troviamo un partito, per me evidentemente contro alcuni principi costituzionali, a fare il bello e cattivo tempo. E non mi si dica che il Movimento Sociale Italiano era più pericoloso. Si ammetta un 'ingiusta ed ingloriosa chiusura parlamentare verso il MSI ed un vergognoso lasciapassare per la Lega da parte dei falsi difensori della Costituzione targati Pdl e Pd.
ps:in foto la bandiera del partito dei militanti della Lega ovvero il Sole delle Alpi

lunedì 15 giugno 2009

All'ipocrita Hossein Mousavi arrivo a preferire il dittatore Ahmadinejad. Vi spiego perchè..

Quello che non posso tollerare è l'ipocrisia. Ahmadinejad è un dittatore no? Nessuno lo contesta anzi io andrei lì per liberare il popolo iraniano da questo dittatore. Ma dico il sig. Hossein Mousavi che si è candidato a fare se era convinto che in Iran le elezioni sarebbero state falsate? Anche la volta scorsa la stessa cosa. Ci si candida contro Ahmadinejad.Si prende una sonora batosta (ma siamo sicuri che sono tutti voti falsi?) e poi si dice che le elezioni sono falsate perchè c'e una dittatura. Bella scusa. La solita scusa. Che poi che io sappia nelle dittature (quelle vere) la rivolta nelle piazze non viene repressa , ma la rivolta proprio non c'è per la paura di essere passati per le armi. Allora ipocrita Hossein Mousavi ammetti che hai perso alla grande le elezioni e non fare la vittima. Il fatto che ti sei candidato dimostra che non credi che ci sia una dittatura in Iran.

Kakà, gesuita che non disdegni la grana,non fare la vittima.Avevi il contratto.Se volevi stare a Milano...potevi importi!

E' davvero un ipocrita il sig. Kakà. Ci viene a raccontare la palla che lui voleva rimanere, ma il Milan.... Caro Kakà, voi calciatori sapete bene come usare il contratto. Avevi un contratto per altri anni. Se avessi voluto, ti saresti imposto. Invece la grana ti fa gola...Kakà l'ipocrita.
Vedi anche http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/12/ecco-perch-non-tollero-lipocrisia.html

sabato 13 giugno 2009

Io RESPINGO il dittatore Gheddafi.PdLega e Pd vergognatevi!


Lo hanno fatto entrare in Italia senza respingerlo come avrebbe meritato. Un dittatore che è venuto a gettare fango sulla storia della nostra Nazione. PdLega e Pd l'hanno accolto come un eroe.Forse si è salvato Fini che non ha atteso che questo signore facesse i suoi comodi ritardando ad un appuntamento in maniera esponenziale. Allora mi chiedo: chi ha contestato il dittatore antitaliano? I fascisti estremisti, gli studenti di estrema sinistra,i centri sociali. Non si sono questi dimostrati più difensori della democrazia di PdLega e Pd?

giovedì 11 giugno 2009

Serracchiani Debora, nuovo disastro del Pd.L'insipienza politica fatta persona.

Serracchiani Debora. Che vi fa venire in mente? Io in mente ho la grande scuola dei giovani del PCI. Gente del calibro di D'alema, Mussi etc. Gente comunque con una capacità politica molto rilevante. Credo si chiamasse la scuola della Frattocchie. Davvero una scuola che sfornava politici d'alto livello. Ed adesso? Serracchiani Debora. A mio parere, insipiente sotto il profilo politico. A ballarò alla sua prima uscita è riuscita persino a fare una gaffe. E' questo il pd? Una che solo perchè fa un intervento contro la segreteria nazionale viene portata al parlamento europeo? Si dirà:ma ha preso una barca di voti.E certo, per quanto se ne è parlato. Anche Barbara Matera ha preso tantissimi voti ed è stata eletta. Ma la politica è un'altra cosa. A che punto è finito il Pd? Al punto di candidare gente come Serracchiani Debora, che io giudico sotto il profilo meramente politico IN-SI-PIEN-TE. Ma con tanta gente giovane accorta sotto il profilo politico nel Pd, si va candidare Serracchiani Debora? Mah. Solidarietà a tutti i giovani del PD che si fanno il culo così, e che per non fare interventi "scoop" ai convegni del PD, non riescono a farsi eleggere al Parlamento Europeo.

Con la vendita del sopravvalutato kakà il Milan esce rafforzato.

Dopo il supervalutato "Ronaldo" (fenomeno solo perchè ha preso per il culo tutti) ecco il nuovo supervalutato Kakà.Quello che doveva essere il nuovo Pelè (Ronaldo) ha vinto un campionato con l'Inter ,una coppa uefa, un campionato con il Real Madrid (non giocando mai), una coppa del mondo (con un Brasile stellare) e poi? Niente. Fallimenti.Si dirà ,ha avuto infortuni.Ma anche Maradona ne ha avuto uno incredibile da bloccargli quasi la carriera.Non diversamente da Ronaldo, Kakà è un giocatore sopravvalutato.Un giocatore che sa incidere solo in contropiede altrimenti è un buon calciatore, nulla di più.Ha vinto un pallone d'oro con un milan stellare.Per quant'altro, nada.Chi si ricorda una giocata stellare, tipo Maradona con l'Inghilterra al mondiale 1986? Il Milan quest'anno ne esce rafforzato.Il Real Madrid prende l'ennesimo bidone

mercoledì 6 maggio 2009

Il brano di quasi 60 cantanti italiani per l'Abruzzo? una "cagata pazzesca"!

A parte che se avessero firmato assegnini sarebbe stato meglio, Vi invito ad ascoltare il brano "Domani" preparato in favore dell' Abruzzo da ben 60 cantanti italiani (in pratica dovrebbe essere il meglio della musica italiana).Il risultato? Una cagata pazzesca.So cosa direte.....l'importante è l'iniziativa...ma non si può prescidendere dal dare una valutazione ad una canzone davvero orrenda.
http://www.youtube.com/watch?v=rEYwvJPDLiU

venerdì 1 maggio 2009

IL PD DOPO NON AVERE CONTRASTATO LA LEGGE SUL "FEDERAZZISMO", ADESSO SIMULA ANCHE I VOLANTINI STORICI DELLA LEGA!


Non ho altre parole per commentare i manifesti del PD in Lombardia.Dopo avere sostanzialmente lasciato il via libera a quello che io chiamo il "federazzismo", ecco che il PD simula anche i manifesti della Lega Nord (quelli famosi con la gallina del nord italia che dà le uova al sud italia).VERGOGNA PD!VERGOGNA FRANCESCHINI!VERGOGNA TUTTA QUELLA GENTE COME CHIAMPARINO, PENATI, FINOCCHIARO,COFFERATI ETC CHE SCOPIAZZANO LA LEGA PER RUBARGLI VOTI. E MENO MALE CHE SI DICHIARANO DI SINISTRA.

giovedì 30 aprile 2009

PDL (assieme al non contrasto di PD e IDV) da il via libera al federalismo? Alle europee un laico, non democristiano doc come me voterà UDC .


Sono romano e quindi sono meridionale. Ho sempre contrastato il federalismo. PDL (assieme al non contrasto di PD e IDV) da il via libera al federalismo? Ed allora un non credente, un non democristiano doc come me voterà UDC , l'unico partito che ha votato contro il federalismo fiscale distruzione della Nazione. Spero Franceschini sia spazzato via dal PD.Spero l'IDV capisca l'errore.Spero il PDL perda vagonate di voti da Roma in giù.Oggi mi vergogno di essere italiano, ma essendone orgoglioso e comunque dedito alla Nazione, mi turo il naso e voto UDC.Spero altri italiani lo facciano con coraggio (anche se non democristiani doc).

Come al solito.I cittadini del sud italia parlano, quelli del nord italia agiscono.Dal Nord Italia fin troppi volontari per l'Abruzzo.

Io non credo esista un sud ed un nord italia ma che esistano solo città e l'Italia.Però per una volta un sud ed un nord c'è.E' negli aiuti all' Abruzzo. Come al solito i cittadini al di sotto di Firenze parlano molto e fanno poco. I cittadini del resto dell'Italia parlano poco e fanno molto. Dal Corriere della Sera dell' 8.09.2009 di Francesco Alberti leggiamo che :
"La solidarietà In tanti dal Nord. Troppi aiuti, il prefetto di Bergamo blocca gli invii .......................Giovanna è sposata da 30 anni con l’Unitalsi di Modena, che si occupa del trasporto di malati e pellegrini nei santuari di mezzo mon­do. Ed è solo un anno e mezzo che è sposata con Guglielmo, 59 anni: «Alle nostre nozze — racconta — erano più gli amici disabili conosciuti in tan­ti anni di volontariato che i nostri pa­renti: ed è stato il regalo più bello...» Mario ha 68 anni, con la Protezio­ne civile del Friuli-Venezia Giulia si è fatto il fango di Sarno, i terremoti di Assisi e San Giuliano, l’alluvione in Piemonte e, appena messo piede nel­la tendopoli di piazza d’Armi, ha capi­to come girava: «Ragazzi, diamo tutto nei prossimi 4/5 giorni, perché più di tanto non potremo resistere: qui non c’è da lavarsi e l’unico posto letto per noi è l’auto...». A Bergamo il prefetto ha dovu­to addirittura bloccare la partenza di alcune centinaia di volontari, invitan­doli ad evitare iniziative isolate: .................. Nord e Centro sono scattati come centometristi. La maggioranza dei vo­lontari viene da lì. .........Da Tri­este, da dove sono già stati inviati 108 mezzi e 397 volontari, l’assessore e coordinatore nazionale Vanni Len­na si dice «disposto a mettere in atto il modello Friuli». Che non è una smargiassata, ma il frutto di un’espe­rienza maturata dopo il devastante terremoto del 6 maggio 1976 (quasi mille morti e 45 mila senza tetto) e una ricostruzione che lasciò a bocca aperta mezzo mondo. Alfredo, Sergio, Mauro e Mario, friulani doc, ne hanno viste di ogni genere. Ora montano tende blu in quella che era la pista d’atletica del­l’Aquila. Attorno a loro si muovono divise di tanti colori. ..........Elisa, 21 anni, milanese, cerca di spie­gare a una signora con bimbo che «no, i biscotti Plasmon proprio non li abbiamo». E Mario, 68 anni, ricorda «quella volta in Piemonte, quando ri­trovammo in fondo al fiume il porta­foglio di un signore e lui ci ringraziò con un tartufo a testa». Lo conserva ancora".


Già sapevamo che il Veneto è il primo quanto a donazione di sangue e la Sicilia l'ultima.Che dire:e meno male che i settentrionali sono egoisti e non aiutano gli altri.
ps:specifico che sono di Roma quindi dell'ipotetico sud Italia.

L'ipocrisia di Napolitano.Manda via i fotografi ma solo dopo che l'hanno fotografato in Abruzzo.

Prendiamo atto che il Presidente Napolitano è andato in Abruzzo. Prendiamo atto che ha mandato via i fotografi perchè non riteneva giusto farsi fotografare in un momento così drammatico.Ma perchè allora l'ha detto dopo essersi fatto fotografare? Perchè non ha fatto sì che il servizio d'ordine lo impedisse? E' come se uno dice non mi piaci ,però fai l'amore con me.

martedì 21 aprile 2009

Ok Franceschini a chiedere a Berlusconi di venire al 25 Aprile.Ma speriamo non vengano quelli della Lega .........

Berlusconi è il premier e quindi è giusto che partecipi al 25 Aprile giorno che ci ha liberato dai nazifascisti. Però speriamo, a mio parere, l'invito non sia allargato a chi nella Lega (non tutti) ha posizioni quantomeno "eccessive e discutibili" su immigrazione e cittadini del sud italia. Speriamo sia il 25 Aprile più festeggiato della storia.Rendiamo onore ai nostri nonni che ci hanno riconsegnato la Libertà e la Democrazia (anche) con il loro sangue.

Con la vittoria per alcuni immeritata di Ferdi al posto di Marcello , rischio che paradossalmente il GF farà aumentare il razzismo in Italia.

E' successo quasi l'incredibile. Come è stato possibile che abbia vinto tale Ferdi quando tutti, dico tutti, sui giornali , sui blog, tra le persone, volevano vincitore Marcello il panettiere? Se aumenterà purtroppo il razzismo in Italia, il tutto si dovrà forse e paradossalmente al Grande Fratello se non renderà pubblici gli esiti del televoto (siamo sicuri li renderà pubblici così confermando che si è trattata di una vittoria meritata) Qualcuno già chiede di controllare le dinamiche del televoto, il cui risultato ha lasciato interdetti tutti. E' come se con l'Inter a 10 punti dalla Juve, ci si trovasse da un momento all'altro senza motivo con la Reggina (ultima) in prima posizione.Così si rischia di aumentare l'intolleranza degli italiani verso gli stranieri (come sta avvenendo con il commento di molti utenti qui http://spettacolo.virgilio.it/gallery/grande_fratello_9_vittoria_ferdi.html?sgc=1&&commentarioID=872756&type=list&start=0&perPage=10#6618322_0 ) Endemol renda pubbliche le dinamiche del televoto. Almeno questo.Così che si abbia al 100% la certezza della giustezza del televoto e si dia merito ad un ragazzo che paga le tasse, che lavora e che non c'entra niente con alcuni delinquenti che sono anche rom (i delinquenti ci sono in tutte le etnie)

giovedì 16 aprile 2009

Ma i cd Vip perchè al posto di cercare soldi a noi per l'Abruzzo non li mettono di tasca propria?

I cd Vip chiedono a noi di fare beneficenza per i terremotati.Ma mi chiedo.Un bell'assegnino loro non ci pensano a firmarlo? Pensano di avere la coscienza a posto chiedendo AGLI ALTRI i soldi?

giovedì 9 aprile 2009

Con che frasi la donna dà il due di picche all'uomo

UOMO: Non ci siamo gia' incontrati da qualche parte? DONNA: Si, lavoro alla reception della clinica specializzata nelle malattie venere
UOMO: Non ti ho gia' visto da qualche parte? DONNA: SI, e' per quello che non ci vado piu'. UOMO: Questa sedia e' libera? DONNA: Si, e anche quest'altra lo sara' se ti siedi.
UOMO: Allora, andiamo da me? DONNA: Non so. Ci sono due posti nel bidone dellla spazzatura? UOMO: Andiamo da te o da me? DONNA: Tutti e due. Io vado da me e tu vai da te.
UOMO: Vorrei tanto chiamarti. Qual'e' il tuo numero? DONNA: E sull' elenco telefonico
UOMO: Ma, non conosco nemmeno il tuo nome… DONNA: Anche quello e' sull'elenco.
UOMO: E cosa fai di mestiere? DONNA: Sono un travestito.
UOMO: Di che segno sei? DONNA: Divieto d'entrata
UOMO: Come ti piacciono le uova per colazione? DONNA: Non fecondati.
UOMO: Dai, non me la raccontare, siamo tutti e due in questa discoteca per le stesse ragioni. DONNA: Infatti, per rimorchiare le fi()e.
UOMO: Sono qua per farti realizzare I tuoi desideri nascosti DONNA: Vuoi dire che hai un asino e un dobermann a casa tua?
UOMO: Voglio donarmi a te DONNA: Mi spiace, non accetto la bigiotteria
UOMO: Potessi vederti nuda, morirei felice DONNA: Puo' darsi, ma se io ti vedessi nudo, morirei dal ridere
UOMO: Andrei in capo al mondo per te… DONNA: Si, ma sapresti anche starci a lungo ?
UOMO: Come fai ad essere così bella? DONNA: Il contrario di quello che fai tu

martedì 7 aprile 2009

In Tv il dopo terremoto con lacrime finte, ipocriti vestiti scuri e morigerati.Dico basta a tutto questo!

Voglio premettere la mia grande solidarietà, ovvia, ai fratelli abruzzesi colpiti dal terremoto.Non posso però non uscire fuori dal coro ipocrita in TV fatto di lacrime finte (per colpire il pubblico), vestiti debitamente scuri e senza scollature e così via.NON SE NE PUO' PIU' di questa ipocrisia. Non succede niente se una presentatrice fa la raccolta fondi con naturalezza (e senza falsi pianti) , con un vestito rosso e con le tette di fuori. Importante è raggiungere il risultato, NON far sembrare tutto un funerale.Che poi tutti bravi quelli dalla Tv a far uscire la lacrimuccia (e magari fare uno special con pubblicità che va a mille) però uscire loro 10.000 euro di contributi dalle loro personali tasche , no vero?

lunedì 6 aprile 2009

Piano Casa? Terremoto.Ma allora Berlusconi porta davvero sfiga.

Berlusconi ha parlato di piano casa.Dopo una settimana terremoto terrificante. Sempre più comincio a pensare che Berlusconi porti sfiga.

martedì 10 febbraio 2009

Per Eluana ci voleva l'eutanasia.Il decesso per disidratazione è roba da medievo ed una vittoria della Chiesa.

Sono amareggiato per il fatto che l'Italia si sia dimostrata ancora una Nazione medievale. Invece della sacrosanta euatanasia, si è fatta morire la Eluana attraverso la disidratazione e mancata somministrazione di cibo. E' vergognoso che questo capiti in una Nazione occidentale. Ancora una volta la Chiesa ha avuto la meglio.

venerdì 6 febbraio 2009

Il "poltronista" Pannella senza dignità.Quasi in ginocchio dal PD per avere un posticino in parlamento (peggio che il più poltronista nell'UDEUR)

Come al solito i radicali e Pannella si confermano poltronisti.Parlano contro il finanziamento dei partiti, e l'hanno preteso dal PD.Parlano di "partitocrazia" e si svendono anche il culo magari per un posticino in parlamento.Emma "Bottino" cerca di aiutare Marco a trovare una "cadrega".Come mai i radicali nauseati per la faccenda Villari, sono ancora nella nuova Commissione Vigilanza RAI? Adesso Pannella quasi piange per un posto alle europee.Meglio quelli dell'UDEUR.Meno ipocriti.
Da Corriere della Sera
Pannella s'infuria: Walter non mantiene la parola.
Il leader radicale: il Pd aveva promesso di candidarmi alle Europee, nessuno si è fatto sentire
ROMA — Il Pd, ogni giorno (o quasi) ha la sua pena. Oggi è questa (e giudicate voi se è piccola o grande). Allora: sentite cosa detta Emma Bonino, grandiosa esponente del Partito radicale nonché vice-presidente del Senato, all'Adnkronos. «Quando, giusto un anno fa, esclusero Marco Pannella dalle liste del Pd per le elezioni politiche, Goffredo Bettini, in uno degli incontri avuti con noi, disse testualmente: "Pannella è più adeguato per le Europee, in quell'occasione lo eleggeremo con 200mila preferenze". Dopodiché, però, non abbiamo più sentito niente e perciò...». Goffredo Bettini, se le fonti in nostro possesso raccontano il vero, pronunciò quella frase nel salotto di casa sua il pomeriggio del 17 febbraio 2008, davanti ai due emissari che Pannella aveva spedito a trattare per suo conto: Marco Cappato (che dietro il faccino angelico è uno tosto assai) e Maurizio Turco. Bisogna aggiungere che Bettini aveva una certa urgenza di chiudere l'accordo elettorale.
Marco Pannella (Omega)Un po' per ragioni strettamente burocratiche, un po' perché la faccenda si stava sfilacciando e per noi, che facciamo i giornali, s'era tramutata in una sfiziosa telenovela da raccontare ora dopo ora. Marco Pannella, quei giorni, li ricorda perfettamente. Ma, raggiunto al telefono, nei dintorni di Strasburgo, la prende alla larga, e all'inizio nicchia - «Ah, sì, certo... ho sentito anch'io ciò che ha detto Emma... e allora?» - poi però il leone della politica italiana dai capelli bianchi e la voce sempre più profonda e autorevole smette di essere sorpreso, e risponde a tono. Colpo su colpo. Pannella, andiamo con ordine. La promessa di essere candidato alle prossime elezioni europee gliela fecero, sì o no? «Sì. O meglio: non a me direttamente, ma ad alcuni miei esponenti». La Bonino dice che però, da allora, sull'argomento, non si son fatti più sentire. «Ed è vero, verissimo. Ma sa, non è che poi io mi meravigli troppo...». E perché? «Perché quelli del Pd sono del tutto incapaci di mantenere anche il più piccolo impegno... perciò si figuri quanto può contare la loro parola...». Sono affermazioni pesanti, Pannella. «È la mesta, tragica verità. Non è un partito, quello, in grado di mantenere ciò che promette». E se la promessa l'avesse fatta Walter Veltroni in persona? «Peggio... Assolutamente peggio... Veltroni è il primo che non riesce a mantenere la parola che dà... Per carità, guardi, lo spieghi chiaramente ai lettori del Corriere: io, da Veltroni e dai suoi compari di ventura, non m'aspetto proprio niente».
............A questo punto, è ovviamente interessante ascoltare la voce di Goffredo Bettini, gran cerimoniere di buona parte dei retroscena che riguardano il partito democratico. E lui è sintetico: «Io ho grande stima personale e politica per Marco Pannella...». Sì, va bene: e detto questo? «Mi sembra prematuro, per ora, affrontare il tema delle liste europee. Voglio dire: non ne abbiamo minimamente discusso neppure nel Partito democratico...». Fabrizio Roncone03 febbraio 2009
sui politicanti radicali ancora si veda