mercoledì 24 ottobre 2007

Il Dott. De Magistris Luigi domani ancora intervistato ad "Anno Zero".A quando una comparsata su "C'è posta per te"?


Il Dott. De Magistris Luigi ancora una volta sui media.Questa volta presenzierà giovedì prossimo su "Anno Zero" condotto dal giornalista Santoro Michele.Mi chiedo che fine farebbe la Giustizia se tutti i Sigg.ri Magistrati facessero passerella tra Tv e giornali come sembra faccia il Dott. De Magistris Luigi.Per fortuna il 99% dei Sigg.ri Magistrati sono troppo occupati , specie nel nostro meridione, a ricercare i mafiosi e delinquenti che sono il vero cancro della nostra Nazione.Ci si viene a dire che la presenza da Santoro servirebbe a difendersi dagli attacchi subiti.Forse conosco poco io l'ordinamento della magistratura, ma credo che sia il CSM ,e non certo la TV, il palcoscenico adatto a difendersi dalle incolpazioni ricevute.Eh si ,perchè il Dott. De Magistris Luigi è incolpato innanzi al CSM di questioni di non poco conto e sulle quali deciderà il massimo organo di autogoverno della Magistratura.Non approviamo questo presenzialismo del Dott. De Magistris Luigi.Avremmo gradito che ,come altri, si fosse difeso dalle accuse di avere svolto non bene il proprio lavoro innanzi al CSM e non a mezzo stampa.C'è un ecc.mo organo di rappresentanza politica dei magistrati che è l' Associazione Nazionale Magistrati.Ebbene i Sigg.ri Magistrati dell' A.N.M. svolgono il loro ruolo di rappresentanza con efficacia ma senza eccessi di presenzialismo (e loro pur potrebbero dato l'incarico rappresentativo ricoperto).Sig. Dott. De Magistris Luigi temiamo invece che , andando avanti così, un giorno o l'altro La troveremo anche a "C'è Posta per te", magari per l'occasione ribattezzata come "C'è avviso di garanzia per te".

32 commenti:

Anonimo ha detto...

simpatico dai
:-)

AvvocatoDelDiavolo ha detto...

grazie del "simpatico" ma se non hai aggiunto altro vuol dire che concordi con me

spadafora live ha detto...

diciamo che a differenza di altri magistrati a De Magistris e' stata tolta un'inchiesta, e' stato deleggittimato in cio che di piu sacro possiede anzi dovrebbe possedere la magistratura e cioe l'indipendenza.

AvvocatoDelDiavolo ha detto...

è l'unico in Italia ad avere subito l'avocazione delle indagini?

spadafora live ha detto...

e' l'unico ad aver subito l'avocazione dopo aver iscritto nel registro degli indagati sia il preseidente del consiglio che il ministro di grazia e INgiustizia.

AvvocatoDelDiavolo ha detto...

ed allora?
questo non lo giustifica
anzi dovrebbe lavorare più nell'oscurità proprio per l'importanza della sua ex indagine

spadafora live ha detto...

io ho risposto ad una tua domanda.
la situazione dell'avocazione e' invece resa ancor piu "pericolosa" dalla sottigliezza che ti ho evidenziato

AvvocatoDelDiavolo ha detto...

questa è una tua asserzione
fino ad ora il Sig. Ministro Mastella ha la fedina che odora di bucato
LUI

spadafora live ha detto...

panni usciti dalla lavatrice o panni che ancora in lavatrice devono entrarci (puo essere che sono le camice sporche di campanella o i pantaloni di saladino)

ocio a schierarsi con i politici che ci si brucia

Anonimo ha detto...

i giudici devono finirla di rompere le balle, questo de magistris x me vuole entrare in politica.

AvvocatoDelDiavolo ha detto...

io non mi schiero con i politici
i politici si schierano con me

spadafora live ha detto...

con quest'ultima affermazione hai riguadagnato tutta la mia simpatia:-)

appena ne capiti qualcuno dagli due pizzichi chissa forse iniziano a governarci bene

AvvocatoDelDiavolo ha detto...

grande anonimo
se leggi qualche mio intervento prima l'avevo già presunto

Anonimo ha detto...

CUCKOLD MASTELLA
The first son of italian minister of justice CLEMENTE MASTELLA, named Pellegrino Mastella, was betrayed by his wife Alessia Camilleri while she was spending her holidays in August 2007 on the boat of Mastella's friend Diego Della Valle, famous as patch-shoes seller. Alessia Camilleri, wife of Pellegrino Mastella, was fucked by the son of Diego Della Valle on his own boat when Pellegrino Mastella was still in the Ministry of Production in Rome where he works as useless and very salary-earner clerk.
Alessia Camilleri had moved off some days before with her parents-in-law, Clemente Mastella and his mature mistress Sandra Lonardo. All three sailed from Capri and went to Eolian Islands on the barge of the patch-shoes maker Diego Della Valle.
Some days later, Pellegrino Mastella also reached his tribe at Lipari. When he arrived there, he found his wife Alessia Camilleri totally naked on the boat with Della Valle's son and he understood that they had copulated without his knowledge while he was in Rome.
After this surprise, Pellegrino Mastella decided to divorce at once while his father, mafia's boss Don Clemente, tried to not let be known this horny story in the italian reportings.
So Don Clemente Mastella from Ceppaloni decided to block italian media about the knowledge of his cuckold son Pellegrino Mastella.
Clemente Mastella, as cuckold-himself, is now trying to block all web sites of the most clever italian people because they could let known through all the world this great cuckold misadventure of his son Pellegrino which - at now - is still nearly unknown in Italy.
At the moment Alessia Camilleri has leaved the house where she was living with the son of "fat" Clemente Mastella in Rome and she went to live with patch-shoes maker Della Valle's son in another northern italian city.
Now we all know why mafious hack Clemente Mastella is attempting to introduce a new bad law in Italy to limit peoples' freedom of expression.

AvvocatoDelDiavolo ha detto...

perchè non ci porta le prove, egr. anonimo, circa il Suo ultimo diffamatorio (altrimenti) messaggio?

spadafora live ha detto...

avvocato e' un'articolo (diffamatorio e senza alcuna veridicità) che gira su internet da un po

non e' questo il modo di fare politica

ripeto non ci sono prove e anche se ci fossero credo che entriamo in una sfera privatistica e non politica

AvvocatoDelDiavolo ha detto...

questo dimostra il linciaggio cui è sottoposto il Sig. Ministro Mastella

Salvatore D'Urso ha detto...

Sono stati violati i seguenti articoli Costituzionali:

Costituzione della Repubblica Italiana, art. 3: "Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge". Art. 25:"Nessuno può esser distolto dal giudice naturale precostituito per legge". Art. 101: "La giustizia è amministrata in nome del popolo. I giudici sono soggetti soltanto alla legge". Art. 104: "La magistratura costituisce un ordine autonomo e indipendente da ogni altro potere". Art. 107: "I magistrati sono inamovibili".

Caro avvocatodeldiavolo... secondo te sono stati violati oppure no?

AvvocatoDelDiavolo ha detto...

Costituzione della Repubblica Italiana, art. 3: "Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge".

Nessuna violazione
Mastella è e rimane indagato


Art. 25:"Nessuno può esser distolto dal giudice naturale precostituito per legge".

L'ordinamento giudiziario prevede che possano essere trasferiti per violazione deontologiche del csm

Art. 101: "La giustizia è amministrata in nome del popolo. I giudici sono soggetti soltanto alla legge".

come sopra

Art. 104: "La magistratura costituisce un ordine autonomo e indipendente da ogni altro potere".

infatti a decidere è il CSM non Mastella

Art. 107: "I magistrati sono inamovibili".

come sopra

dovrebbero scrivere:
i magistrati (alcuni) la finiscano di fare le star

Salvatore D'Urso ha detto...

X avvocatodeldiavolo.

Art. 25:"Nessuno può esser distolto dal giudice naturale precostituito per legge".

Chi è il giudice naturale? L'art. 25 fa riferimento al giudice naturale percostituito per legge... quindi il magistrato ordinario che ha svolto le indagini. Non esistono altri...

Questo è stato violato...

L'art. 107 dice in pratica che il magistrato può essere rimosso solo dopo attenta valutazione da parte del CSM... magari su proposta del ministro della giustizia... (vero...)

Ma c'è stato un abuso poichè grazie alla scusa del trasferimento si è arrivati all'avocatura dell'inchiesta... prima che il CSM potesse esprimere il suo parere, basandosi sull'incompatibilità tra PM e ministro...

Questo in riferimento anche all'art. 25 (Nessuno può esser distolto...) è stato violato.

Il resto degli articoli...

Art. 3 si capisce che automaticamente il ministro si avvale della propria posizione per sottrarsi aritrariamente al giudizio del suo giudice naturale cosa che ai normali cittadini non è concessa.

Art. 104 la magistratura è indipendete dagli altri 2 poteri... legislativo ed esecutivo... l'unica cosa che li unisce è che deve far rispettare le leggi dai primi due poteri promosse...

Falcone e Borsellino uscivano spesso in tv anche per difendersi dagli attacchi politici e non... non capisco perchè De Magistris non può difendersi dagli attacchi in questo caso diretti da Mastella dove il ministro abusa dell'utilizzo dei media per attaccare il PM... e il modo di come lo fa è vomitevole...

AvvocatoDelDiavolo ha detto...

perdonami la tua analisi giuridicamente è errata
Borsellino avrà rilasciato 4,5 interviste in 20 anni,
Borsellino.

spadafora live ha detto...

toh un'altro che la pensa come me

Salvatore D'Urso ha detto...

Falcone addirittura è uscito in una puntata di Maurizio Costanzo show...

E comunque entrambi venivano spesso intervistati...

Si pretende che De Magistris stia zitto... ed è inaccettabile... soprattutto se chi è dalla parte opposta continua ad attaccarlo. Che stiano zitte prima di tutto le malelingue e poi si può chiedere al PM di stare zitto...

Mi pare democratica la cosa...

AvvocatoDelDiavolo ha detto...

io comprendo che fare il deputato dà infinitamente più eco che essere un anonimo magistrato (parlo come categoria non del signolo magistrato) però ad ognuno il suo

Salvatore D'Urso ha detto...

Il problema è che alla fine non c'è nulla di male se si lascia aprlare un magistrato che non entra nel merito dell'inchiesta...

che problema c'è?

Piero Grasso procuratore di Palermo esce spesso in tv... sui giornali e per radio... così molti noti magistrati ai quali si chiedono opinioni anche sul perchè la giustizia non funziona e come dovrebbe essere migliorata per non lasciare soli i magistrati...

Non capisco perchè ora bruci tanto il fatto che queste cose le chiedano a De Magistris...

Come tu stesso dici... star... parlando per categoria... allora vale anche per gli altri suoi colleghi... come vale anche per il primo e secondo potere non entrare nel merito sia mediatico che di fatto nelle inchieste condotte dai magistrati.

Sarebbe un paese molto più democratico... ma il potere proprio non ce la fa a rimanersene buono... forse perchè corrotto e malato... ed ha bisogno di difendersi...

AvvocatoDelDiavolo ha detto...

Perchè Piero Grasso è Piero Grasso
il Sig. Dott. De Magistris Luigi da Catanzaro non lo conosceva (prima) nessuno

spadafora live ha detto...

avvocato questa difesa d'uffico, di Pastella, propio non la capisco, le argomentazioni vertono solo sulle parole di de magistris?

facciamo parlare i fatti

oggi la PG (polizia giudiziaria) ha richiesto, nell'ambito dell'inchiesta why not, documentazione presso il campanile (giornale dell'UDEUR pagato con i soldi miei e tuoi), questo che avviene non avviene perche de magistris va ad anno zero ma perche c'e' un'ipotesi di reato circostanziata

poi ognuno, per fortuna, penasa e dice cio che vuole........ognuno meno de magistris bene inteso

AvvocatoDelDiavolo ha detto...

anche io posso dire che il Sig. Ministro è a capo di Al Queida
poi verifichiamo se è vero
le ipotesi sono ipotesi
si può ipotizzare di tutto di più

spadafora live ha detto...

allora a questo puntopossiamo perfino ipotizzare che mastella e' un buon ministro e de magistris un bravissimo PM

adesso vado a domani

PRODIROMANO ha detto...

http://prodiromano.blogspot.com/2007/10/stanziamenti-alla-carta-stampata.html




Ps.
Non diteglielo a nessuno, ma il governo ha aumentato gli stanziamenti per la stampa....

Ha votato tutta la sinistra, alleanza nazionale e la lega....

Lo hanno messo nel culo ancora agli Italiani....con il silenzio totale dei giornalisti..

PPS;
siamo nella merda, ripeto, siamo nella merda, ma non lo dite a nessuno...

PRODIROMANO ha detto...

De Magistris entrerà in politica?
Si anche per me...
dopo quel che ha detto di pietro in porta a porta è molto probabile.

che Italia ragazzi...

Big S ha detto...

salve, vi segnalo questo blog nato da poco per tutti i giovani e non.

http://giovaneopinionista.blogspot.com/