domenica 24 agosto 2008

Fiorettiste imparate dal pugile Cammarelle:medaglia d'oro senza "mendicare"



Roberto Cammarelle aveva detto sulla detassazione dei premi: "Non mi interessano questi discorsi. Voglio solo vincere la medaglia d'oro." Le fiorettiste invidiose e "mendicanti" la detassazione dei premi imparino.


4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao mi chiamo Lorenzo,ho anche io un blog su msn in cui "cerco" di affrontare temi politici e di attualità.Ho trovato il tuo blog per caso e mi sono messo a leggere moltissimi dei tuoi post,alcuni sinceramente non mi sono piaciuti,altri mi hanno trovato del tutto d'accordo.Scusami se questo commento non c'entra nulla con il tuo intervento,ma volevo farti una domanda che mi incuriosisce molto,chiaramente puoi non rispondermi se vuoi,ma mi farebbe piacere avere una tua risposta,sarebbe interessante:alle ultime elezioni chi hai votato? Grazie in anticipo in bocca al lupo x il blog!

AvvocatoDelDiavolo ha detto...

grazie per la tua attenzione
non ho votato
per alcune cose sono d'accordo con la sx, per altre con la destra
sono un anarchico laico-liberale

LoreA.S.Roma ha detto...

non condivido la tua scelta di non votare,ma leggendo i post,e le critiche molto bipartisan lo immaginavo!
Grazie per avermi risposto quando potevi benissimo non farlo essendo una domanda privata!
Lascio anche un commento sull'intervento che ho occupato abusivamente:la richiesta degli atleti della detassazione dei premi è davvero ributtante(tanto non l'avranno:Berlusconi non è un atleta per loro sfortuna,se no l'aveva già fatto),mentre chi merita rispetto è Cammarelle,che di professione è un umile poliziotto ma che non ha chiesto la detassazione dei premi,vedendo nelle Olimpiadi solo un obiettivo sportivo,non un metodo per arricchirsi..
ciao a presto!

AvvocatoDelDiavolo ha detto...

grazie figurati
a presto