mercoledì 26 dicembre 2007

Il "pensionato" Colin Powell: "Che tristezza. Ora mi fermano anche ai controlli prima dell'imbarco aereo"


Vi chiederete perchè un uomo ricco come Berlusconi sia caduto in depressione dopo che ha dovuto lasciare la poltrona di Presidente del Consiglio. Basta vedere la fine del pensionato Colin Powell, l'Ex Segretario di Stato USA, che ammette addirittura che lo fermano ai controlli prima di salire sull'aereo come fosse uno sconosciuto. "Prima avevo un Boeing, solo per me, che attendeva una pista per il decollo. Quando salivo a bordo, dopo aver camminato su un tappeto rosso chiedevo una Coca Cola e, appena appoggiavo il bicchiere sul tavolo era il segnale di via e si accendevano i motori e si partiva. Invece adesso...mi sono presentato all'imbarco senza bagagli. Sono diventato così sospetto che mi hanno controllato manualmente con il metal detector. Penserete che non non mi abbiano riconosciuto, vero? No, no sapevano chi fossi anzi mi salutavano: "Come sta Mister Powell?" E pensare che quel sistema antiterrorismo l'ho ideato io....". Ultima mia considerazione: lasciate in depressione Silvio.....

4 commenti:

Anonimo ha detto...

eh il potere piace...ma non è eterno..

rico ha detto...

quando controlleremo anche Berlusconi ?

AvvocatoDelDiavolo ha detto...

quando la sinistra si deciderà a farlo

Anonimo ha detto...

Un negro di merda!