sabato 8 dicembre 2007

Come Travaglio Marco "ricicla" i suoi interventi e la RAI (quindi noi) lo paga lo stesso profumatamente


A chi avrà ascoltato Travaglio Marco attaccare Bruno Vespa giovedì scorso ad Anno Zero sarà sembrato un intervento magari preparato qualche ora prima o massimo qualche giorno prima. Eh no . Si trattava quasi dello stesso tipo di "copione" (mai parola fu più azzeccata) di un suo intervento svolto in altre occasioni. Ascoltate qui:
http://www.youtube.com/watch?v=N363nEOyu-4
Potete poi raffrontare i due interventi ascoltando il riciclato monologo di Travaglio Marco nella puntata di Anno Zero di Giovedì scorso http://www.annozero.rai.it/R2_HPprogramma/0,,1067115,00.html facendo partire il minutaggio all' ora e 35 di trasmissione.
Travaglio Marco, ok che vieni ben pagato dalla RAI (ovvero noi) ma almeno portaci un qualcosa, non dico di interessante, ma almeno di nuovo.

15 commenti:

Anonimo ha detto...

in effetti al posto di farlo venire in trasmissione potevano far sentire l'audio da youtube
:-)

AvvocatoDelDiavolo ha detto...

concordo pienamente
se ha finito il suo repertorio (di assai discutibile qualità tra l'altro ) se ne stia a casa

Anonimo ha detto...

diciamo che il suo pregio non è la novità....

Anonimo ha detto...

Diciamo che almeno lui ha il coraggio di dirlo, anzi..di dirlo e ri-dirlo.
Diciamo che almeno non è un leccaculo di potenti.
Diciamo che mette la sua faccia e il suo mestiere in gico per quello che crede.
Diciamo che sicuramente ripete cose sue, non cose di altri per compiacere.

Anonimo ha detto...

almeno tiene la schiena dritta
quanti - giornalisti - fanno altrettanto?
se i giornali publicassero le smentite con lo stesso rilievo di delle false che gioia

AvvocatoDelDiavolo ha detto...

si infatti tiene la schiena dritta ma ....mica va ad anno zero gratis
mi sembra venga proprio pagato non lo fa mica pro bono
a mio modesto parere è un giornalista assai mediocre

AvvocatoDelDiavolo ha detto...

io avrei fatto così se fossi stato Santoro
Travaglio stava a casa (non pagato magari per quella trasmissione) e si metteva sulla rai il servizio con il suo intervento su youtube
non sarebbe stato lo stesso?

spadafora live ha detto...

ma magari li riciclasse cento volte le verità, ormai siamo abituati a risentire i ricicli di bugie, dette da politici anch'essi da noi, pagati profumatamente

Anonimo ha detto...

Non considerare le parole una ripetizione... se dici per 20 anni la parola "Ti Amo". Inappropriato questo intervento nel Blog.
Ci sono giornalisti che non hanno ne' il coraggio e ne' la capacita' di denunciare tutto questo... esisteva un tempo "il dover di cronaca"!!

AvvocatoDelDiavolo ha detto...

si ma lui ci guadagna dicendo queste cose
ad anno zero mica va gratis

Anonimo ha detto...

C'è qualcuno che lavora gratis?
E poi sembri non sapere che l'intervento su youtube è preso da un teatro e comunque anche da youtube lo avranno visto 3-400.000 persone....mentre ad Annozero lo hanno visto 3-4 milioni....c'è molta differenza....e poi meglio ripetere cose vere e non le stupidaggini che spesso sentiamo in tv....

Fra ha detto...

C'è qualcuno che lavora gratis?
E poi sembri non sapere che l'intervento su youtube è preso da un teatro e comunque anche da youtube lo avranno visto 3-400.000 persone....mentre ad Annozero lo hanno visto 3-4 milioni....c'è molta differenza....e poi meglio ripetere cose vere e non le stupidaggini che spesso sentiamo in tv....

AvvocatoDelDiavolo ha detto...

ok ma allora lasci la cassetta di youtube a santoro e non si faccia pagere no?

Anonimo ha detto...

E' talmente bravo che 'sto post risulta essere un po' retorico e scarsetto...

malpelo.spaces.live.com

Anonimo ha detto...

Non posso fare a meno di dirti che questo post è del tutto inappropriato. Il lavoro che fa Marco Travaglio è di tutto rispetto e lo fa per diffondere la verità. Certo che viene pagato, deve pur vivere di qualcosa. Se può veramente informare e può farlo in televisione ben venga, il pubblico è sicuramente molto più ampio. E se vuoi saperla tutta con tutta Travaglio è un giornalista così fastidioso che riceve cause dai politici in continuazione. Penso che spenda talmente tanti soldi in avvocati che ragazzo mio questo post posso solo che considerarlo un insulto al giornalismo. Pure Enzo Biagi una volta gli chiese se avesse bisogno di soldi (dato l'elevato numero di cause che doveva affrontare. Cause che tra l'altro ha sempre vinto perchè naturalmente aveva sempre ragione. Il tuo post mi ha profondamente ferito, te lo dico col cuore: cerca di valutare meglio le persone che critichi.
Julija