lunedì 10 settembre 2007

Per aderire alla sottoscrizione "Si ai fischi alla Marsigliese dopo le provocazioni dei francesi"


Aderite alla sottoscrizione "Si ai fischi alla Marsigliese dopo le provocazioni dei francesi".
Potete anche lasciare un commento nel blog.

Nessuno vuole sottrarre il titolo di Capitale a Roma.

E' solo una provocazione per dimostrare come Milano sabato abbia rappresentato il pensiero di (quasi) tutti gli Italiani

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Ma si può aderire anche da Bianconero??? Se si, lo faccio subito sparato!!!! Milantino

AvvocatoDelDiavolo ha detto...

Non sono di Milano e non sono milanista (AvvocatoDelDiavolo è un modo di dire).
Nessuno vuole levare a Roma il titolo di Capitale.E' solo una provocazione per dimostrare che siamo tutti con Milano che ha ben rappresentato cosa pensavano gli Italiani dei francesi.

Anonimo ha detto...

fasfasd

ste87red ha detto...

ciaooooo

Anonimo ha detto...

MILANO - Walter Novellino si schiera al fianco degli 80 mila di San Siro che sabato sera hanno fischiato l'inno francese prima di Italia-Francia. "Vado un po' controcorrente e giustifico in parte i fischi piovuti sull'inno nazionale francese in occasione del match di sabato scorso. Da cittadino italiano - ha detto il tecnico del Torino a Radio Kiss Kiss - mi sono sentito offeso dalle parole e dalle provocazioni di Domenech. Quei fischi se li e' cercati lui. Sono rimasto male del pareggio finale, ci tenevo particolarmente a battere la Francia". (Agr)

Sir Fab ha detto...

Con Novellino e con AvvocatoDelDiavolo: Milano Capitale!