domenica 14 febbraio 2010

CONTROSTORIA DI FIORELLO, UN "BATTUTARO",PSEUDOCANTANTE E PRESENTATORE DI BASSA LEGA ,"ATTORE" DI SPOT PUBBLICITARI.


Fiorello Rosario Tindaro nato a Catania il 16 maggio 1960, è il primo di quattro figli, di cui (che caso! ) il fratello Beppe e la sorella Catena hanno seguito in parte le orme di artista.Da wikipedia leggiamo che fu "reso popolare in televisione dalla fortunata trasmissione Karaoke su Italia 1, che iniziò la programmazione nel 1992, della quale il suo lungo codino divenne un simbolo.". Non si dice però che era il "Karaoke" a piacere, non Fiorello, dato che passato il testimone al fratello (che caso!) il Karaoke ebbe lo stesso successo! Chiunque ci fosse stato , avrebbe avuto successo.Questo è tanto vero che le successive trasmissione furono flop totali come "Non dimenticate lo spazzolino da denti" o " La febbre del venerdì sera".Resosi conto che lui non tirava pubblico ecco che torna a trasmissioni "collaudate"come "Buona Domenica" & "Matricole" (con Simona Ventura).Ancora una volta poi prova a puntare tutto su di sè ed arriva l'ennesimo flop nell'autunno 1998 "Superboll". Indovina allora cosa fa Forello Tindaro Rosario? Ripiega sulle solite trasmissioni di sicuro successo ,anche se fossero presentate da un robot, ovvero il "Festivalbar".Dopo un periodo in cui se ne erano "fortunatamente " perse le tracce ce lo ritroviamo nello show "Stasera pago io".Certo, grande successo di pubblico (ma più volte battuto su canale 5 dalle De Filippi) ma su che base? Battute d'avanspettacolo, presenze importanti di politici etc (che già portano grandissima audience)ovvero un mix per avere successo.Ovviamente quando una cosa va bene (e si sa che non si può cambiare senza fare flop, si replica all'infinito)ecco "Stasera pago io in Euro".Direte.Avrà smesso di sfruttare una trasmissione fortunata..no? Eh no ecco "Stasera pago io Revolution".Anche qui , varietà ricco di ospiti, anche internazionali, e per questo (non per Fiorello) premiato da ascolti ottimi.Però il "nostro" (anzi vostro) a "Sette" del Corriere della Sera dice "Odio fare le stesse cose.Ho terrore della noia".Ma che ipocrita! Ha spremuto al massimo la trasmissione "Stasera pago io" con mille nomi diversi e ci viene a dire che "sperimenta" continuamente!Dopo arriva la più grande sopravvalutazione di Fiorello, ovvero "Viva Radio2".Vero, grandi ascolti ma in Radio (non in TV) e sempre con ospiti importantissimi.Mi chiedo. Se un grande artista (non Fiorello che per me non lo è) va in radio o in una piccola televisione privata , avendo grandi ospiti, secondo voi farà successo o no? Ovvio perchè si misura con degli ambiti in cui non è facile trovare grandi ospiti.Come dimostrazione di quanto appena sopra detto, ecco che per non confrontarsi con i grandi media, Fiorello passa dalla radio (media secondario) a Sky.Il principio è sempre lo stesso.Farò grandi ascolti per quella emittente.Nessuno mi potrà dire niente.Andassi in Rai , lì gli ascolti non son mai abbastanza.Però una buona pubblicità su mamma rai non è malaccettata ed infatti il 9 marzo 2009, per pubblicizzare la sua nuova trasmissione, appare su Rai Due a X Factor, dove irrompe Valerio Staffelli per consegnargli il tapiro d'oro; si forma così un vero e proprio miscuglio di televisioni definito da Fiorello "Skraiset" (ovvero l'unione di Sky, Rai e Mediaset). Ricompare il 10 marzo 2009 a Striscia la notizia dove, con Valerio Staffelli e Antonello Piroso, direttore del tg di La7, si reca in viale Mazzini (sede della Rai) per dare vita ad un ennesimo miscuglio di televisioni stavolta definito "Skrai7set".Su Sky poi non se ne pò più.Interviene in tutte le trasmissioni, persino nel seguitissimo calcio, per autopromuoversi.Ma come? Non era sicuro dei suoi soli mezzi? Come cantante basta dire che Max Pezzali, recordman di vendite e di seguito, ha toppato solo una volta nella sua vita ovvero con Fiorello.Canzone "Finalmente tu" che compratissima su cd, quando è stata cantata a Sanremo con Fiorello è stata un flop.Non ci interessa parlare di qualche disavventura con la droga, anche perchè non siamo moralisti e non colpiamo le persone su queste stupidaggini (ognuno fa quel che vuole).Invece ci interessa dire come Fiorello sia un attore di spot.
Nella lista ci sono :
Mirabilandia
Citroen AX.
Canta tu
Wind Infostrada
Vogue
Harmont & Blaine
FIAT, serie di pubblicità girate nello studio di Viva Radio2 con il collega Marco Baldini.
Fiorello non ha mai esitato, con la scusa di renderla più visibile, di "macchiettizzare" la sicilia ed i siciliani come lui.Per esempio Fiorello ha anche pubblicizzaro "Maina" celebre spot andato in onda nel periodo di Natale 2004, in cui interpreta un boss siciliano, il cui nome è Don Rosario.Bravo Fiorello, forse questa non è speculazione sulla tua terra? Fare ridere (ma poi chi?) mettendo in ridicolo delle piaghe della tua terra? Dall' "Avvocato Messina" di "Viva Rai due" all'uso di un vecchietto con la coppola, all'uso distorto e ridicolizzato del dialetto siciliano (che come tale nemmeno esiste).Fiorello non ha neppure mancato anche di entrare in scena vestito da borghese siciliano, con coppola e gilet, mentre trainava un carretto siciliano sulle note di "Ciuri Ciuri".Ma il tempo dà ragione a quel che diciamo.Sapete tutti che la Fiat sta chiudento a Termini Imerese.Ebbene cosa è successo? Leggete questo appello."Caro Fiorello La Sicilia e i siciliani ti amano per quello che sei stato, per quello che sei….ma vederti in tv a pubblicizzare la Fiat…nooo!!!! Ti chiediamo di sospendere la pubblicità (anche momentaneamente) in onore di Termini Imerese! Orgoglio siculo! Dimostraci la tua sicilianità!". Dopo che l'azienda ha annunciato la chiusura dello stabilimento di Temini, operai e semplici cittadini siciliani ricorrono a Facebook per chiedere allo showman di interrompere gli spot del Lingotto, in segno di solidarietà per i corregionali minacciati di licenziamento. Sono già sei i gruppi, per un totale di un migliaio di iscritti. Su uno di essi i componenti sono quasi 500, così come gli appelli che spesso fanno leva sul senso di appartenenza del comico alla sua terra. Si va da "vai Fioreee fatti sentire!", a "i siciliani sono orgogliosi di te! Ora tocca a te farti vedere orgoglioso della Sicilia!"..Ecco parte della sua risposta ,incastrato tra il ricco cachet Fiat e la chiamata alle armi dei suoi conterranei."Se la Fiat mi usa come testimonial vuol dire che aiuto a vendere qualche auto in più. Il segnale lo stiamo mandando adesso: voi che mi avete scritto su Facebook, io che sto rispondendo. Qualcuno dirà che è una scelta di comodo? Io spero che, al di là delle opinioni personali, venga rispettata la mia decisione di fare semplicemente il mio mestiere.".Infatti per noi puoi tornare a fare il tuo mestiere, che non è certo quello di showman.Morale della favola? Gli spot sono ancora lì e della Sicilia, Fiorello Rosario Tindaro se ne ricorda, a quanto sembra, solo quando c'è sa ridicolizzarla.
ps:i miei precedenti "profili politicamente scorretti" qui
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/09/marco-pannella-il-violento-ormai-fa.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/09/ecco-perch-mando-il-mio-vaffa-beppe.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/una-cinica-nullit-politica-di-nome-fini.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/veltroni-uno-smemorato-furbacchione.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/scendo-dal-carro-dei-vincitori-e-salgo.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/ecco-voi-l-antonio-di-pietro.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/10/u-cumenda-zampetti-non-addio-ma-see-you.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/gli-scheletri-nellarmadio-del-che.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/controstoria-del-ragioner-biagi-enzo-ex.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/antonello-venditti-il-comunista.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/12/ecco-perch-non-tollero-lipocrisia.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2007/11/oliviero-diliberto-per-me-sempre-il.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/01/carla-bruni-un-modello-di.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/search?q=cuffaro
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/05/da-venditti-capanna-tutti-i.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/05/fazio-fabio-laccumuladenaro-che-non.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2008/08/mourinho-controstoria-di-un-bluff.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2009/08/controstoria-di-renato-fiacchini-renato.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2009/08/i-segreti-di-michael-jacksonil-falso.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2009/09/indovinate-chi-ha-detto-queste-cose.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2009/09/controstoria-del-falso-buono-mike.html
http://lasteccanelcoro.blogspot.com/2009/12/controstoria-di-franco-battiato-un.html

2 commenti:

Anonimo ha detto...

CASPITA!

Ganzo ha detto...

Parole stra-sante!
Un miracolato volgare e sbruffone, con un pubblico becero.